Orte  torna il „Maggio dei Libri in libreria“ con un appuntamento dedicato alla narrazione in compagnia di Simone Saccucci

Simone Stefanini Conti

NewTuscia – ORTE – “Giocando con la narrazione” è un vero e proprio gruppo di lavoro giocoso attorno alla narrazione orale.

Un laboratorio di un’ora e trenta circa, durante il quale si lavorerà con le storie in vario modo, mettendo in parallelo la narrazione scritta e quella orale, raccontando storie, cantando canti e dialogando intorno all’ultimo romanzo di Simone Saccucci, La nota che mancava (EDT Giralangolo).

“I libri, per me, sono un regalo. Perché prima di tutto io seduto a scriverli ci riesco poco a stare. Secondo perché le storie da scrivere mi son capitate così, come un regalo, appunto. Prima ed anche per lo più ora è di Oralità che provo ad occuparmi.” (Simone Saccucci)

Simone Saccucci è cantastorie, narratore, educatore. Lavora con le parole, la musica e il canto soprattutto in territori periferici e collabora con enti pubblici e privati in Italia e all’estero. Da 20 anni „usa“ la narrazione per creare momenti di coinvolgimento, percorsi educativi, formazione ai docenti e narrazioni orali con lo scopo di coinvolgere, creare momenti di partecipazione.

“La nota che mancava” (EDT Giralangolo Editore) i tratti principali del romanzo.

«Quando tutto sembra che stia crollando e la gente si chiude in casa impaurita, puoi decidere di arrenderti o di partire per un’avventura alla ricerca della nota che ti manca». È l’inverno del 1943, il paese è in guerra, molti abitanti sono impegnati nella Resistenza. Lei si chiama Marisa, è una giovane ragazza, la piccola della famiglia – dolce ma determinata, ha ereditato dalla madre la passione per la musica. Lui non ha nome: è un organo, un organo portatile che, chiuso nella sua valigia, quando Marisa lo apre e ne sfiora i tasti raccoglie attorno a sé la piccola comunità. Ma c’è un problema: un danno causato da un incidente, una nota mancante. Per trovare un tasto e un’ancia adatti, l’unica soluzione sembra essere un santuario abbandonato distante alcune giornate di cammino… Un’avventura emozionante, una grande storia fatta da persone semplici e coraggiose.    Laboratorio per ragazzi e adulti. Iscrizione obbligatoria. Posti limitati.  Costo 5 euro. Libreria Il Gorilla e L’Alligatore via dei Calafati 13C/22 Orte.