Servizi sociali: Tarquinia ammessa al finanziamento di 211.500 euro

NewTuscia – TARQUINIA – L’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Tarquinia Alberto Riglietti, comunica che sono uscite le graduatorie del PNRR e il Distretto VT/2  è stato ammesso al finanziamento € 211.500,00 presentato, di cui fanno parte i Comuni di Tarquinia (capofila), Tuscania, Montalto di Castro, Canino, Monte Romano, Piansano, Cellere, Arlena di Castro e Tessennano, è stato selezionato tra gli Ambiti Territoriali Sociali ammessi al finanziamenti dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali con decreto del 06/05/2022 per la realizzazione dell’intervento del PNRR – M5C2 1.1.1.

Il progetto finanziato è un progetto nazionale di prevenzione che coinvolgerà 10 nuclei familiari con minori in situazioni di disagio.

Gli interventi saranno finalizzati a sostenere le capacità genitoriali e a supportare le famiglie e i bambini in condizioni di vulnerabilità, in linea con il programma per l’implementazione delle linee di indirizzo nazionali sull’intervento con bambini e famiglie in situazione di vulnerabilità (P.I.P.P.I).

Le attività saranno svolte in collaborazione con Gruppo Scientifico dell’Università di Padova e per il costo totale del progetto presentato è stata finanziato l’importo previsto dall’ Avviso ministeriale, pari ad € 211.500,00.

Soddisfazione da parte di tutta l’Amministrazione comunale per il lavoro svolto dagli uffici.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21