Un nuovo monitor multi-parametrico all’ospedale Belcolle

NewTuscia – VITERBO – Un nuovo monitor multi-parametrico all’ Ospedale Belcolle di Viterbo. L’Associazione “Phobos Tiziano Crocicchia APS” ha donato un monitor multi-parametrico all’ Ospedale.

L’Associazione, tramite una raccolta fondi ed eventi benefici promossi nell’ambito dell’iniziativa alla quale hanno preso parte tantissime persone e realtà locali, è riuscita a raggiungere questo importante obiettivo.

“Un giorno speciale, che ci riempie di orgoglio, e che abbiamo il piacere di condividere con tutti. La generosità e il continuo sostegno di tantissime persone hanno reso possibile l’aggiunta di questo importante tassello alle attività che la nostra Associazione sta portando avanti” – spiega il Presidente dell’Associazione Rizziero Crocicchia – “Un’attività che assume anche un sapore particolare, perché ci permette di supportare la comunità e il territorio in cui viviamo.”

Un progetto portato avanti con l’UOC Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Belcolle, il dottor Alberico Paoletti – Direttore dell’UOC – e il dottor Enrico Quaglia, ai quali sono andati i ringraziamenti del Presidente “Per aver creduto nelle nostre promesse e per aver scommesso insieme a noi su questo progetto.”

Tante le persone che negli anni hanno creduto nell’Associazione e che continuano a farlo, rendendo possibile la concretizzazione di sfide importanti. 

Il progetto è stato supportato da tutta l’Amministrazione comunale di Capranica, con la partecipazione attiva del Sindaco Pietro Nocchi, l’Assessore alla Cultura Silvia Valentini e il consigliere comunale Gloria Oroni, che il Presidente ha ringraziato per “la fiducia in noi riposta e per il loro impegno continuo al nostro fianco.”

Non sono mancati i ringraziamenti alla Fondazione Carivit, che ha reso possibile la creazione del primo fumetto “Phobos” nell’ambito dei progetti culturali che nel 2021 hanno interessato il coinvolgimento educativo delle Scuole, con il quale è stata lanciata la raccolta fondi dell’Associazione.

Il Presidente dell’Associazione ha concluso il suo intervento con particolare affetto verso la Comunità capranichese e tutti gli amici dell’Associazione “Phobos Tiziano Crocicchia APS”, per l’aiuto e il sostegno che li rendono il cuore pulsante delle attività realizzate.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21