Si buttò dalla finestra per nascondere la droga: arrestato

NewTuscia – VETRALLA – I Carabinieri della Stazione di Vetralla unitamente ai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo hanno arrestato un cittadino di origini nigeriane che, due giorni fa, si era barricato in casa ed era stato poi bloccato dai Carabinieri una volta che si era lanciato fuori dalla finestra ed era caduto nel giardino del condominio.

Una volta bloccato dai Carabinieri e condotto in ospedale il soggetto è stato sottoposto ad accertamenti sanitari ed è stato trovato con 10 ovuli di eroina nell’ addome per un totale di 140 grammi, quindi è stato dichiarato in arresto e piantonato in regime detentivo in ospedale

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21