Viterbo. Processione Santissimo Salvatore, attenzione alla viabilità

Comune di Viterbo

NewTuscia – VITERBO – Sabato 7 maggio torna per le vie del centro la processione del SS. Salvatore. Per l’occasione il Comando di Polizia locale ha emanato l’apposita ordinanza (n. 299 del 26-4-2022) con alcuni provvedimenti riguardanti il traffico veicolare, in alcune piazze e vie del centro storico.

Tra questi, si segnala il divieto di circolazione e di sosta con rimozione forzata, a partire dalle ore 7,30 e fino al termine della manifestazione, in piazza Santa Maria Nuova, al fine di consentire l’allestimento del carro e degli addobbi della piazza stessa.

Sarà istituito inoltre il divieto di sosta con rimozione forzata a partire dalle ore 15 in piazza Santa Maria Nuova, piazza Don Mario Gargiuli, via Cardinal La Fontaine (da via San Lorenzo alla chiesa del Gonfalone), via e piazza San Carluccio, via e piazza San Pellegrino, via San Pietro (da via San Pietro a via Cardinal La Fontaine), via San Leonardo, via del Meone, via Garibaldi, (da via del Meone a piazza Fontana Grande), via Cavour, via San Lorenzo (da piazza del Plebiscito a piazza della Morte esclusa).
A partire dalle ore 17,45, durante la sfilata del corteo storico rievocativo delle corporazioni delle arti e dei mestieri che partirà da via San Pellegrino e per tutta la durata della processione, potranno verificarsi interruzioni e deviazioni del traffico nelle vie e piazze interessate dalla manifestazione.