Ultima trasferta ininfluente per la Domus Mulieris

NewTuscia – VITERBO – Ultimo match stagionale lontano dal PalaMalè per la Domus Mulieris che, nella Poule Salvezza del campionato di serie B, farà visita in questo sabato pomeriggio alla compagine abruzzese del Magic Basket Chieti in un match che non ha ormai valore ai fini della classifica.

Grazie infatti ad un rendimento praticamente perfetto nel corso della seconda fase (cinque vittorie su sei) e ai risultati delle dirette concorrenti, compreso il ko nell’anticipo dello Smit Roma contro Bull, le ragazze della Domus Mulieris potranno scendere in campo con la matematica certezza di chiudere al terzo posto la Poule Salvezza, un piazzamento che significa salvezza diretta senza dover ricorrere ai playout. Un risultato difficile da immaginare dopo la prima fase, con la squadra gialloblù che si era portata in dote solo sei punti ed aveva ceduto un match molto importante contro Smit, accumulando ulteriore ritardo dalla terza posizione. Il lavoro fatto dallo staff tecnico e la crescita di tutta la squadra, a dispetto di qualche infortunio che poteva condizionare l’andamento della stagione, hanno invece reso possibile la rimonta fino alla sicurezza matematica del terzo posto.

“Siamo contenti di aver conquistato in anticipo la permanenza in serie B – dichiara coach Scaramuccia – e possiamo dire che questo è il giusto premio all’impegno che tutta la squadra e lo staff hanno messo quest’anno nel raggiungere il traguardo. Ci teniamo però a finire bene la stagione, magari centrando altre due vittorie contro Chieti e Orvieto“.

Sulla carta la trasferta di Chieti non sembra proibitiva, considerando che le abruzzesi non hanno mai vinto nel corso della stagione, ma il tecnico viterbese chiede di non abbassare la guardia: “Voglio vedere una squadra determinata e desiderosa di dare sempre il massimo, indipendentemente da chi affronta e da quanto vale la gara in termini di classifica. L’obiettivo è salutare nel migliore dei modi questo campionato e continuare la crescita di queste ultime settimane. La palla a due della sfida è in programma alle 16.30.