Poste Italiane: chiusura ufficio postale di Ronciglione

NewTuscia – ROMA – Poste Italiane comunica che l’ufficio postale di Ronciglione, a seguito di copiose infiltrazioni di acqua causate dalla rottura di tubazioni idrauliche a servizio dei locali del piano sovrastante l’ufficio, ha subito ingenti danni sia alle infrastrutture sia agli impianti.

Pertanto, la sede di viale della Resistenza, 57, è stata temporaneamente chiusa al pubblico per oggettiva inagibilità. Il personale tecnico di Poste Italiane è già intervenuto per valutare con più precisione i danni al fine di attivare le procedure utili a iniziare i lavori di manutenzione straordinaria necessari a riaprire in sicurezza l’ufficio postale di Ronciglione.

Poste Italiane, per garantire la continuità dei servizi, ha comunque predisposto immediatamente il potenziamento della sede di Sutri, in via Giacomo Cesaroni 15, operativa con uno sportello dedicato alla clientela di Ronciglione, per tutte le operazioni postali e finanziarie, comprese le attività collegate ai libretti di risparmio e ai conti Bancoposta e il ritiro della corrispondenza non consegnata per assenza del destinatario. L’ufficio è disponibile con orario di apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 e il sabato dalle 8.20 alle 12.35.

A disposizione della clientela anche lo sportello Atm Postamat che consente di effettuare molteplici operazioni: prelievo di denaro contante, il pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale, ricariche telefoniche e carte Postepay, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti. L’ ATM può essere utilizzato dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali, oltre che dai possessori di carte Postepay.

I cittadini possono fare riferimento anche alla sede di Caprarola, in viale Caduti sul Lavoro, 13, che osserva orario dalle 8.20 alle 13.35 e il sabato fino alle 12.35.

Poste Italiane