Prestigioso risultato a Verona per l’olio Tamìa Green

L’azienda della Tuscia premiata al concorso internazionale Sol d’Oro

NewTuscia – VETRALLA – Prestigioso risultato per l’olio extravergine di oliva Tamìa Green di Vetralla. Il prodotto dell’azienda di Pietro Re, una delle eccellenze della Tuscia, si è aggiudicato il primo premio a Sol d’Oro 2022, la ventesima edizione del concorso internazionale svoltasi dal 23 al 28 marzo presso la fiera di Verona, nella categoria Extravergine fruttato leggero.

Sol d’Oro è considerata la più selettiva competizione al mondo dedicata all’olio extravergine di oliva e ha visto i produttori italiani conquistare ben 19 delle 21 medaglie assegnate nelle sette categorie in gara, di cui cinque da parte di imprese del Lazio. Hanno partecipato al concorso 252 campioni di olio provenienti, oltre che dall’Italia, anche da Cina, Croazia, Grecia, Portogallo, Slovenia e Spagna, sottoposti alla valutazione di una qualificata giuria.

Il brand Tamìa festeggia così un altro traguardo di elevato valore, affermandosi tra i migliori produttori di olio a livello nazionale e mondiale. Il successo conseguito a Sol d’Oro, grazie all’autorevolezza del panel giudicante, costituisce un vero e proprio marchio di qualità riconosciuto da buyer italiani e stranieri e ripaga la passione e il costante impegno che l’azienda del Viterbese profonde ogni giorno in una produzione di eccellenza.

La cerimonia di premiazione di Sol d’Oro 2022 è in programma domenica 10 aprile nell’ambito di Sol&Agrifood, il salone internazionale dell’agroalimentare di qualità, sempre a Veronafiere nei giorni del Vinitaly. In tale occasione tutti gli oli premiati saranno protagonisti di degustazioni guidate.