“Vita e virtù teologali di Donna Maria Benedetta Frey”

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è copertina-libro-Donna-M-Benedetta-Frey.jpg

NewTuscia – CANEPINA – Domenica 27 marzo alle 16.30 al Teatro Comunale “Momo Pesciaroli” di Canepina, la giornalista di Rai 1 della “Vita in diretta”, ILENIA PETRACALVINA presenterà il libro di Don Gianluca Scrimieri “Benedetta Sofferenza.

Vita e virtù teologali di Donna Maria Benedetta Frey”, Della Rocca editore, accompagnato con la prefazione del cardinale Bassetti, presidente della CEI, e del vescovo Fumagalli. Saranno eseguiti due canti, uno composto per la Venerabile suor Benedetta da Domenico Bonadia, dal soprano Paola Conca accompagnata da Stefano Giannotti entrambi di Chiusi (SI), insegnanti di canto lirico e moderno.Il Teatro è stato concesso dal Gruppo Spontaneo Canepinese, la famosa compagnia teatrale che mette in scena commedie dialettali. Il libro di Don Gianluca, parroco di Canepina e assistente dell’Unitalsi, è il risultato della tesi di licenza del 2010 in Teologia Pastorale Sanitaria ottenuta al “Camillianum” di Roma, dal titolo “L’esercizio delle virtù teologali (fede, speranza e carità) esercitate dalla Serva di Dio Suor M. Benedetta Frey nel tempo della malattia”.

Precedentemente ha scritto alti due libri sulla “monaca santa”. Con la speranza che la Venerabile Frey sia sempre conosciuta e pregata e ottenere quel miracolo riconosciuto dalla Chiesa ed essere dichiarata “beata”. Per info: 3384618858- scrimgia@libero.it. Pagina FB: Benedetta Frey.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21