L’Ecosantagata Civita Castellana domani in trasferta a Grosseto

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Impegno esterno per l’Ecosantagata Civita Castellana, che domani pomeriggio va ad affrontare l’Invicta Grosseto per mantenere un posto in zona playoff. Il fischio d’inizio è alle 17.

L’Ecosantagata è reduce da otto vittorie consecutive, tutte per 3-0, e grazie a questa straordinaria striscia d’imbattibilità si è portata al secondo posto in classifica, con 2 punti di vantaggio sull’Arno. Una posizione che va conservata a tutti i costi, visto che l’accesso ai playoff promozione è consentito solo alle prime due classificate al termine della regular season.

Il Grosseto, che partiva tra le grandi favorite all’inizio della stagione, è invece rimasto tagliato fuori dalla corsa playoff, soprattutto a causa di qualche problema fisico di troppo.

“Il Grosseto ha pagato gli infortuni e le varie interruzioni per il Covid, che non gli hanno mai permesso di trovare il ritmo gara – spiega il coach dell’Ecosantagata Stefano Beltrame -. Ormai sono fuori dalla lotta per i playoff, ma questo non significa che non siano una squadra forte. E sicuramente giocare in casa contro una delle prime della classe gli darà grandi motivazioni per togliersi perlomeno la soddisfazione di batterci nello scontro diretto. Insomma, non ci aspettiamo d’incontrare una squadra remissiva”.

Buone notizie per l’Ecosantagata arrivano dall’infermeria: tutti i giocatori infortunati nella partita della scorsa settimana sono tornati disponibili, a partire da capitan Buzzelli. E ora per Beltrame, viste le ottime prestazioni dei sostituti, c’è il dubbio più bello di qualsiasi allenatore: scegliere chi mandare in campo. “Valuterò quale sestetto schierare solo dopo l’allenamento di rifinitura – dice il mister -. I ragazzi stanno dando tutti il massimo e la scelta su chi mandare in campo sta diventando sempre difficile, ma sono veramente contento di avere questi dubbi”.

Ecosantagata Civita Castellana