Rinuncia ai Campionati europei per Sabaudia: interviene Giancarlo Massimi

NewTuscia – SABAUDIA – “La notizia della rinuncia del Comitato Organizzatore dei grandi eventi remieri di Sabaudia ai Campionati Europei U 19 del 21 e 22 maggio 2022 è un duro colpo all’immagine della Città e della Regione nonché una perdita per l’economia locale costretta a fare i conti con l’uscita dalla emergenza Covid-19. La scelta degli organizzatori è stata sicuramente ponderata anche in ragione dei tempi organizzativi ma, senza entrare nel merito delle decisioni di chi per professione svolge questa attività e conosce i tempi e i modi per rendere al meglio gli eventi, ci saremmo auspicati, se non c’è stato, un passaggio istituzionale con la Regione e la Provincia prima di rinunciare a questa importante manifestazione, anche al fine di evitare l’eventuale pagamento delle penali a carico dell’Ente, tenuto conto della già avvenuta realizzazione delle opere infrastrutturali necessarie con la tappa della Coppa del Mondo dello scorso anno”.  

E’ necessario rimettere in moto la macchina organizzativa affinchè quanto accaduto non influisca negativamente sugli altri eventi internazionali già assegnati alla nostra città (nel 2023 il Campionato del Mondo Coastal Rowing e Finali Beach Sprint in programma tra il 30 settembre e l’8 ottobre; nel 2024, più precisamente tra il 4 e il 5 maggio, i Campionati Europei Assoluti). 

“Per questo è necessario un forte impegno da parte di tutte le istituzioni (locali, regionali e sportive) e degli operatori locali, tenuto conto dell’immagine internazionale di Sabaudia e della ricaduta complessiva sul territorio regionale, affinché insieme e in maniera collaborativa si concorra a raggiungere questi obiettivi.”

“Sabaudia deve fare lo sforzo di uscire dal ristretto ambito locale e riprendere su di sé il ruolo che le compete a livello internazionale come Città dello Sport, della Cultura, dell’Ambiente e della Solidarietà”. Queste le dichiarazioni di Giancarlo Massimi candidato a sindaco del PD per la città di Sabaudia.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21