Aggressione al Sacrario, accoltellato alla gamba un trentenne

NewTuscia – VITERBO – Aggredito sabato sera mentre stava camminando con un amico al Sacrario; la vittima ferita alla gamba con una coltellata sarebbe un trentenne residente nella provincia, ma il movente non è ancora chiaro.

L’amico del trentenne sarebbe stato steso a terra con un pugno da due uomini che si erano avvicinati con una scusa per poi aggredirli. Il giovane ferito invece, dopo la medicazione all’ospedale, avrebbe sporto denuncia facendo patire le indagini della polizia scientifica che domenica mattina ha effettuato i rilievi al Sacrario.