“Il caso Tuscia: energie rinnovabili, tutela del paesaggio ed economie locali sostenibili, quale sintesi?”

NewTuscias – TUSCANIA – “Il caso Tuscia: energie rinnovabili, tutela del paesaggio ed economie locali sostenibili, quale sintesi?”. E’ attorno a questo tema che Tuscania open forum, iniziativa promossa da AssoTuscania impegnata d

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è area-fotovoltaico2.jpg

a anni sui temi della partecipazione di cittadinanza attiva, della tutela e della promozione delle risorse culturali e ambientali di Tuscania, avvia un confronto con le Istituzioni. Primo momento forte di questa iniziativa sarà la Conferenza che si svolgerà via zoom nel pomeriggio del prossimo 18 marzo.L’incontro di AssoTuscania vedrà la partecipazione dell’Assessora alla transizione ecologica della Regione, Roberta Lombardi, dell’Assessore all’ambiente della Provincia di Viterbo, Ermanno Nicolai, del Sindaco di Tuscania, Fabio Bartolacci. della Soprintendente archeologia, belle arti,paesaggio, Margherita Eichberg. 

Nutrita la partecipazione delle associazioni ambientaliste e  (Monica Tommasi, Presidente Amici della terra, Marzia Marzoli, Presidente Italia nostra Etruria), e delle forze produttore con il Presidente di Coldiretti Viterbo, Mauro Pacifici, del Presidente della Federalberghi Viterbo, Pier Luca Balletti. Nel parterre della Conferenza anche i responsabili dei Biodistretti del Lago di Bolsena, Gabriele Antoniella e di quello della Via Amerina, Andrea Ferrante.
Cosa possiamo fare? E’ possibile generare strategie e politiche capaciti mettere insieme Paesaggio, Agricoltura e Produzione energetica? Quali sono le criticità, quali sono le opportunità? Come istituzioni, l’amministrazione locale, la società civile, associazioni di categoria, imprese possono collaborare insieme, a partire dall’immaginare insieme i futuri possibili e arrivare a scelte consapevoli delle conseguenze? A queste domande sono chiamati a rispondere i relatori che AssoTuscania ha chiamato al confronto. Le loro risposte potranno essere ascoltate e poi commentate dai cittadini di Tuscania che avranno la possibilità di collegarsi on line e di esprimere il loro punto di vista.

AssoTuscania sottolinea come il confronto sia aperto ovviamente anche ai media, caldamente invitati a sostenere l’iniziativa, divulgandone i contenuti.
Per tutti coloro che vorranno partecipare ecco le indicazioni per accedere https://us02web.zoom.us/j/86741471086Diretta Facebook sulla pagina di AssoTuscania https://www.facebook.com/assoTuscania dalle h. 16,00 di venerdì 18 marzo 

Ufficio stampa AssoTuscania

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21