Cimitero di Civita Castellana, 220mila euro per i lavori di messa in sicurezza delle coperture dei padiglioni e dei loculi

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Sindaco_LUCA_Giampieri_CivitaCastellanaVt-966x1024.jpeg

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Un risultato che la cittadinanza attendeva da tempo. L’amministrazione Giampieri ha approvato la delibera con il progetto esecutivo dei lavori di ripristino e della messa in sicurezza delle coperture dei padiglioni e dei loculi del cimitero civico. L’importo complessivo dell’opera è pari a 220 mila euro, la cui copertura finanziaria verrà assicurata mediante la contrazione di un mutuo presso la Cassa depositi e prestiti.

“Si tratta di un intervento di ripristino e messa in sicurezza necessario e non più rimandabile, visto il logorio delle coperture dei padiglioni divenute fatiscenti e vetuste – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici Carlo Angeletti -. Uno degli obiettivi che stiamo portando avanti insieme all’assessore alle manutenzioni Lorena Sconocchia è quello di diffondere la cultura della cura del patrimonio attraverso opere di manutenzione. La sfida è lunga e difficile ma tra le nostre priorità vi è un’attenta programmazione in tal senso”.

Soddisfatta anche l’assessore Sconocchia. “Gli uffici hanno fatto un ottimo lavoro – conclude -, anche grazie alla stretta collaborazione con l’assessorato ai Lavori pubblici. Con questo metodo, l’Amministrazione potrà intervenire in modo concreto con interventi di ristrutturazione e sistemazione dei vari padiglioni cimiteriali lasciati in stato di abbandono per diversi anni”.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21