Il Panathlon Club di Viterbo ha eletto il nuovo presidente e rinnovato il consiglio direttivo

NewTuscia – VITERBO – Dopo un quadriennio di presidenza del dr. Angelo Landi, il Maestro di Sport Alessandro Pica assume la carica di Presidente eletto nell’Assemblea Ordinaria dei soci dello scorso fine gennaio.

Venerdi 4 marzo, prima convocazione del Consiglio Direttivo composto dagli eletti Massimo Salcini, Carlo Aronne, Raimondo Porciani, Giancarlo Bandini, Domenico Palazzetti, Stefano Marini Balestra, Luigi Gasbarri. Presente il Presidente del Panathlon junior di Viterbo Umberto Battistin al quale è stata assegnata la delega di mantenere i contatti con i Clubs Junior presenti sul territorio nazionale.

Il Presidente Pica ha rivolto un ringraziamento ad Angelo Landi, presidente uscente, per l’ottimo lavoro svolto nonostante le difficoltà derivate dalla pandemia. Quindi ha assegnato gli altri incarichi e deleghe nell’ambito del rinnovato Consiglio Direttivo. A coprire la carica di Vice Presidente vicario è il Geom. Massimo Salcini, secondo Vice-Presidente il prof. Carlo Aronne. L’importante e gravoso impegno di Segretario e Tesoriere è stato assunto dal sig. Raimondo Porciani che sostituisce lo storico segretario Giancarlo Bandini incaricato di tenere rapporti con le istituzioni locali ed il Club Junior. Cerimoniere il geom. Domenico Palazzetti.

Il Presidente Pica ha voluto anche assegnare ai singoli componenti il Consiglio deleghe operative per permettere al Panathlon Viterbo di essere costantemente presente in varie iniziative. In particolare: Il Geom. Salcini dovrà tenere i rapporti con il Distretto Italia ed il Distretto internazionale, al Prof. Aronne spetterà mantenere rapporti con il CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e le Associazioni sociali, a Gasbarri il rapporto con il mondo dello sport e del calcio in particolare. Ad Andrea Stefano Marini Balestra, attuale Vice-Governatore Vicario dell’Area Lazio, i rapporti con i Panathlon Club del Lazio nonché tenere l’ufficio relazioni pubbliche e con la stampa.

Il Mds Alessandro Pica, dirigente per una vita del CONI, già Delegato CONI per la Provincia di Viterbo ed attuale capo delegazione della Nazionale under 16 della Lega Nazionale Dilettanti della FIGC, ha in programma un denso programma di eventi. Il Panathlon Club Viterbo dovrà svolgere un ruolo di primo piano realizzando iniziative sportive, culturali e sociali sul territorio ed organizzare convivali con la presenza di relatori di alto livello. L’obiettivo è anche quello di far crescere lo Junior Club Viterbo.

Per intanto, il Panathlon Club Viterbo sarà presente al Torneo Nazionale, memorial Cardoni-Lucarini, due importanti figure del calcio viterbese, previsto a fine mese 29-30 marzo, a Soriano nel Cimino con la partecipazione della Nazionale Under 15 della Lega Dilettanti, del Perugia Calcio, della Ternana e della Viterbese. Sarà organizzato un convegno il 28 marzo e quindi la conviviale la sera del 30 marzo con la possibile presenza del Commissario della LND Dott. Giancarlo Abete.