Il Punto Sul Campionato di Serie C Girone B, dopo la 7° ed 8° Giornata di Ritorno

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese, dopo lo scivolone interno con il Teramo dove i gialloblù sono riusciti a portarsi in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di D’Ambrosio e di Volpicelli su calcio di rigore. Poi il Black-Out della squadra di Mr.Francesco Punzi, che ha permesso al Teramo prima d’accorciare le distanze grazie ad un calcio di rigore realizzato da Arrigoni per un fallo commesso da Pavlev su Bouah. Poi nella ripresa la rimonta degli abruzzesi grazie alle reti in contropiede realizzate prima da Bernadotto e poi da Di Grazie, subentrato nella ripresa. Una sconfitta che brucia in casa gialloblù per come è maturata e soprattutto in quanto la partita di Teramo era uno spareggio salvezza. La Viterbese comunque ha rialzato la testa andando a vincere sul campo del Grosseto mercoledì scorso, grazie ad una rete su calcio di rigore per un fallo di mano di Raimo realizzato da Volpicelli, con una precisa conclusione all’angolo destro. Domani al Rocchi arriva la Co-capolista Modena di Mr.Attilio Tesser, una partita difficilissima per i gialloblù della Viterbese che devono affrontare una squadra fortissima che è in serie positiva da ben 19 giornate; all’andata il Modena si è imposto per 2-0 grazie alle reti di Bonfanti, e Mosti fallendo anche un calcio di rigore nel primo tempo con Tremolada. Per la Viterbese sarà una partita importantissima, contro un avversario molto forte sia dal punto di vista tecnico che fisico; mancheranno in casa modenese per questa sfida i pericolosi attaccanti Bonfanti e Marotta, ma Mr.Tesser del Modena ha una rosa ampia da cui poter attingere: in attacco ha Minesso e Scarsella oltre ad Ogunseye senza contare il trequartista Tremolada ed il centrocampista Gerli. Una gara difficilissima per la Viterbese, che deve essere interpretata sia dal punto di vista tecnico, ma soprattutto tattico in maniera impeccabile: dovrà sapersi chiudere bene in difesa e ripartire in contropiede.
Il Teramo dopo il Successo esterno in rimonta per 3-2 sulla Viterbese è stato fermato in casa sul pareggio per 1-1 dalla Pistoiese, un risultato che frena la marcia dei biancorossi abruzzesi, che in casa faticano molto a trovare il giusto ritmo a differenza di quanto riescono a fare in trasferta.

La Pistoiese nella domenica precedente aveva pareggiato in casa 1-1 nel Derby con il Siena, con questo pareggio gli orange agganciano il Grosseto, che aveva sfiorato il colpaccio in casa del Cesena dove conduceva per 3-1 e raggiunto nel finale sul 3-3 a tempo scaduto dai bianconeri romagnoli.
Il Cesena, dopo il rocambolesco pari interno per 3-3 con il Grosseto, ha sconfitto per 3-0 in trasferta l’Ancona-Matelica. Nella domenica precedente la formazione marchigiana aveva violato per 2-0 il campo dell’Imolese. Con questo successo i bianconeri romagnoli si riscattano dopo un periodo non certo brillante e mantengono così la terza posizione a quota 45 punti in classifica.
La Reggiana, altra capolista in lotta con i cugini del Modena per salire in Serie B, dopo il successo interno per 2-0 sul Pescara, è riuscita anche se a fatica ad espugnare in trasferta il campo dell’Olbia, grazie ad un calcio di rigore, vincendo 1-0 in terra sarda. Domani la Reggiana giocherà in casa con il Grosseto una gara sulla carta agevole anche se in queste ultime giornate ci sono stati diversi risultati a sorpresa.
La Carrarese ha invece pareggiato 1-1 sul campo del Montevarchi per poi impattare a reti inviolate in casa con l’Imolese. Gli apuani in queste ultime
giornate hanno pareggiato tre volte di seguito in casa con la Reggiana 1-1 e Imolese 0-0 e con il Montevarchi in trasferta per 1-1 dimostrandosi di essere
una squadra solida in difesa ma poco prolifica in attacco e che dovrà vedersela con la Pistoiese in trasferta.
Il Siena, formazione bianconera toscana in ripresa in questo scorcio di campionato grazie alla vittoria in casa 2-0 con la Fermana, è andata a pareggiare in trasferta sul campo della Pistoiese per 1-1. Lunedi prossimo sarà impegnata nel posticipo in trasferta sul difficile campo della Virtus Entella, quarta forza del girone che è reduce dal successo interno per 1-0 sul Pontedera e dal pareggio esterno a reti inviolate sul campo del Pescara di Mr.Auteri.
La Vjs Pesaro, dopo lo stop interno per 2-0 con la Viterbese, ha pareggiato 1-1 sul campo della Fermana, per poi imporsi per 2-1 in casa sulla Lucchese. Nella prossima gara la Vjs Pesaro sarà impegnata in trasferta sul difficile campo del Cesena: una gara importante per entrambe le compagini.
Il Montevarchi, dopo il pari interno con la Carrarese per 1-1 e la sconfitta per 2-0 sul campo del Modena, riceverà in casa l’Ancona-Matelica, reduce dal brutto stop interno per 3-0 ad opera del Cesena. Una gara difficile per i rossoblù di Montevarchi che devono fare punti in chiave salvezza ora che sono terz’ultimi in classifica.
Il Gubbio è reduce da due pareggi consecutivi, 1-1 in casa con l’Olbia ed il pari a reti inviolate di Pontedera, ospiterà il Teramo tra le mura amiche in una gara che si prospetta alquanto equilibrata.
La Lucchese dopo il pareggio interno a reti inviolate con la capolista Modena ha subito una sconfitta di misura per 2-1 sul campo della Vis Pesaro, domani ospiterà in casa il Pontedera, una gara delicata per entrambe le compagini che puntano ad un campionato tranquillo.
Infine l’Imolese, in lotta per evitare la lotteria dei Play-Out, dopo la sconfitta interna con l’Ancona-Matelica per 2-0 ed il pari di Carrara per 0-0 ospiterà l’Olbia: una gara da non fallire per i rossoblù di Imola che stanno attraversando un momento delicato in quanto sono in lotta per la salvezza.

RISULTATI DELLA 7° GIORNATA DI RITORNO
VITERBESE-TERAMO 2-3
MONTEVARCHI-CARRARESE 1-1
CESENA-GROSSETO 3-3
FERMANA-VJS PESARO 1-1
IMOLESE-ANCONA-MATELICA 0-2
LUCCHESE-MODENA 0-0
PISTOIESE-SIENA 1-1
VIRTUS ENTELLA-PONTEDERA 1-0
REGGIANA-PESCARA 2-0
GUBBIO-OLBIA 1-1

RISULTATI DELLA 8°GIORNATA DI RITORNO
CARRARESE-IMOLESE 0-0
GROSSETO-VITERBESE 0-1
MODENA-MONTEVARCHI 2-0
PONTEDERA-GUBBIO 0-0
SIENA-FERMANA 2-0
TERAMO-PISTOIESE 1-1
VJS PESARO-LUCCHESE 2-1
ANCONA-MATELICA-CESENA 0-3
TERAMO-PISTOIESE 1-1
OLBIA-REGGIANA 0-1

CLASSIFICA
MODENA 62
REGGIANA 62
CESENA 48
VIRTUS ENTELLA 46
PESCARA 43
ANCONA-MATELICA 42
VJS PESARO 35
SIENA 34
GUBBIO 33
CARRARESE 32
PONTEDERA 30
TERAMO 29
OLBIA 29
LUCCHESE 29
FERMANA 25
VITERBESE 24
IMOLESE 24 (-2)
MONTEVARCHI 23
GROSSETO 21
PISTOIESE 21

PROSSIMO TURNO SI GIOCA DOMANI 20-02-2022
VITERBESE-MODENA
IMOLESE-OLBIA
MONTEVARCHI-ANCONA-MATELICA
CESENA-VJS PESARO
FERMANA-PESCARA
GUBBIO-TERAMO
LUCCHESE-PONTEDERA
PISTOIESE-CARRARESE
REGGIANA-GROSSETO
VIRTUS ENTELLA-SIENA SI GIOCA LUNEDI SERA 21-02-2022

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21