Camera di Commercio Rieti-Viterbo, al via il nuovo sistema di prenotazione servizi

NewTuscia – RIETI – “Stiamo preparando, e conto di presentarlo a fine marzo, il piano di transizione della città di Civitavecchia. Una città che ha una storia particolare e che viene da una servitù energetica di più di 80 anni che ha portato sul suo territorio centrali energetiche importanti con fonti fossili di vario tipo. Nel 2025 sarà dismessa l’attuale centrale a carbone. Stiamo riprogettando con il territorio un nuovo distretto energetico sostenibile. Intanto sarà presentato entro la fine del mese il primo campo eolico galleggiante in Italia, a 20 chilometri dalla costa di Civitavecchia”. Così l’assessora della Regione Lazio alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale, Roberta Lombardi, nel corso di un’intervista con l’agenzia Dire.

Regionali, Lazio: auspicabile rinnovo alleanza M5S-PD

“Riproporre alle prossime elezioni l’alleanza M5s-Pd? E’ auspicabile. Noi con l’entrata in giunta un anno fa abbiamo fatto un pensiero più lungo dei due anni che mancavano alla fine della legislatura. Abbiamo avuto modo, nella Regione Lazio, di lavorare in modo estremamente produttivo e costruttivo con la maggioranza di centrosinistra già quando eravamo all’opposizione. Che poi è stato il motivo per cui ci siamo spinti ad entrare in maggioranza. Se questo altro anno andrà bene, sarà proficuo e armonico, il progetto di andare con un ampio fronte progressista che porti la Regione Lazio, in questi anni di transizione verso un modello sostenibile, facendo del Lazio anche un campione da imitare, ci sta tutto. Primarie di coalizione? Le primarie sono uno strumento del Pd, noi abbiamo un altro metodo di selezione, sul web con un elettorato controllato. A seconda del candidato che uscirà, capendo le varie progettualità che si possono mettere sul piatto, faremo le nostre valutazioni”. Così l’assessora della Regione Lazio alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale, Roberta Lombardi, nel corso di un’intervista con l’agenzia Dire.
“Io candidata per il M5s?- ha poi risposto Lombardi alla domanda se fosse interessata a candidarsi nonostante la regola dei due mandati- Ci sono tanti modi per fare politica attiva per il territorio. Non mi piace l’idea di fare la politica di professione. Un altro nome? Non lo farò mai”.

Ambiente: 3,4 mld per risanamento qualità aria Lazio

“Sui temi della transizione ecologica e ambientale abbiamo poi approvato il piano di risanamento della qualità dell’aria. E’ stato approvato in giunta e sarà incardinato in Consiglio a giorni. Ma prima ci tenevamo, con il presidente Zingaretti, a presentarlo pubblicamente al mondo dell’associazionismo ambientale, anche al fine di poterlo migliorare in Consiglio ancora di più. Per le misure legate al risanamento dell’aria tra Pnrr, programmazione europea e fondi propri c’è un finanziamento di 3,4 miliardi”. Così l’assessora della Regione Lazio alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale, Roberta Lombardi, nel corso di un’intervista con l’agenzia Dire.

Con primo anno da assessora cambiata agenda politica

“A metà marzo sarò assessore da un anno. Abbiamo fatto un investimento politico tematico molto forte con questa scelta perché non si tratta solo di affrontare il tema ambientale ma quello della trasformazione da un modello di sviluppo lineare e di consumo senza freni delle risorse ad un sistema sostenibile e rispettoso del rinnovarsi delle risorse stesse. Il primo risultato conseguito in questo primo anno è proprio questo: aver dato una nuova agenda politica alla Regione.
Il secondo risultato riguarda, invece, una serie di atti approvati o che saranno approvati nei prossimi 2 mesi. Penso, ad esempio, alla strategia regionale di sviluppo sostenibile, l’atto madre da cui discenderanno tutte le successive impostazioni che daremo ad agli atti programmatori della Regione Lazio. A partire dal documento di economia e finanza e da tutte le pianificazioni che dovranno essere improntati al principio dello sviluppo sostenibile”. Così l’assessora della Regione Lazio alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale, Roberta Lombardi, nel corso di un’intervista con l’agenzia Dire, rispondendo ad una domanda sul bilancio del suo primo anno da assessora.
“Sulla digitalizzazione- ha aggiunto Lombardi- abbiamo approvato due delibere di giunta per la digitalizzazione dei piccoli Comuni. Nel Lazio abbiamo 254 Comuni sotto i 5mila abitanti che hanno bisogno, per mancanza di risorse umane e finanziarie, di avere un partner come la Regione Lazio per traguardare gli obiettivi digitali. Abbiamo anche lavorato all’agenda digitale che arriverà nei prossimi mesi”.