“Parco giochi della morte”: transennato dalla polizia locale

di Geatano Alaimo

NewTuscia – VITERBO – Transenne a delimitare l’ingresso del parco giochi a Valle Faul; si tratta di quello posizionato pericolosamente sulla pericolosa curva venendo dalla zona del sacrario, in stato di abbandono e poi vandalizzato, come dimostrano spuntoni, chiodi ed imbrattature sui giochi. Dopo anni, finalmente è stato chiuso e ci si chiede come mai non si sia intervenuti prima se non addirittura perché sia stato edificato proprio in un’angolazione tanto rischiosa.

Già nel 2016, durante l’amministrazione Michelini, il posto si era segnalato per la pericolosità dell’ubicazione quando una vettura nel corso di una notte sbandando aveva sfondato la recinzione del parco, fortunatamente senza provocare coinvolgere nessun visitatore visto che era chiuso.