Alla scoperta della Tuscia con 15 visite guidate

NewTuscia – VITERBO – Si parte il 12 febbraio, fino a domenica 3 luglio – Alcuni appuntamenti a partecipazione gratuita

Dai luoghi di Dante a quelli dei bombardamenti a Viterbo, il Barocco viterbese e la nostra storia attraverso i dipinti, le fontane e la Viterbo nascosta, l’Etruscheria esoterica. Uno straordinario viaggio in 15 tappe, tante sono le visite guidate organizzate dall’Ufficio turistico di Viterbo, in programma da sabato 12 febbraio a domenica 3 luglio. Una serie d’iniziative nel capoluogo e non solo, alcune a partecipazione gratuita. Si parte sabato 12 febbraio alle 15,30 con le pitture rupestri delle Grotte di Lascaux. È il primo degli appuntamenti di “Dipingiamo la storia”. Quale migliore occasione del Darwin Day per un laboratorio sulla pittura rupestre preistorica, uno dei più alti risultati dell’evoluzione umana? Costo di 5 euro a persona.

Venerdì 25 alle 15,30, per la Giornata internazionale della lingua madre, una passeggiata guidata gratuita e teatralizzata ai luoghi di Dante a Viterbo, partendo dal centro storico, per arrivare al Bullicame, dove è in programma lo spettacolo: “Del Bulicame l’orribil sabbione”. Atto unico di Gianluca Zappa con ragazzi dell’istituto Santa Maria del Paradiso e del laboratorio teatrale del Liceo Buratti. Alle 18 incontro con l’autore per una lettura del canto di Paolo e Francesca.

Sabato 5 marzo ore 15,30, Gli affreschi etruschi delle tombe tarquiniesi. Per dipingiamo la storia: rappresentiamo gli Etruschi, nostri diretti antenati, in uno dei momenti più lieti ma anche importanti della vita aristocratica, il banchetto. Costo 5 euro. Domenica 12 marzo è la volta del Barocco Viterbese. Alle 10,30, visita guidata per conoscere testimonianze d’alto valore artistico dello stile barocco a Viterbo, partendo dall’imponente complesso della Santissima Trinità, passando per la chiesa di S. Giovanni Battista del Gonfalone, per arrivare alla chiesa del Suffragio. Costo 8 euro.

Sabato 19 marzo alle 15,30 torna Dipingiamo la storia, con I codici miniati di epoca Carolingia. È il terzo ed ultimo appuntamento. Aguzziamo la vista e prepariamoci a decorare i variopinti disegni come quelli presenti in molti preziosi libri del Medioevo. Il 22 marzo, Giornata mondiale dell’acqua, visita gratuita. La tradizione della Fontana a fuso nella città di Viterbo, con particolare attenzione al Quartiere di Pianoscarano e alla fontana del Piano, dove sarà organizzata una caccia al tesoro.

Prenotazione obbligatoria entro le 18 del giorno precedente la visita. Info e prenotazioni: 0761 226427, 3493619681 o info@visit.viterbo.it. Punto di ritrovo,  Ufficio Turistico di Viterbo

Le visite guidate proseguiranno fino a luglio.