Roccalvecce, richiesto contributo ministeriale di 191mila euro per la sistemazione di via Maiocchi

NewTuscia – VITERBO – Roccalvecce, richiesti fondi ministeriali – 191mila euro circa – per la sistemazione di via Maiocchi. A darne notizia è il commissario straordinario Antonella Scolamiero, a pochi giorni dal crollo di una volta all’interno della grotta ricadente sul bordo stradale in via delle Province.

Il finanziamento, destinato alla messa in sicurezza stradale, rientra tra i bandi per il PNRR – Piano nazionale ripresa e resilienza – i cui termini sono stati riaperti, con scadenza al 15 febbraio.

E proprio questa riapertura ha consentito agli uffici del settore Lavori pubblici del Comune di poter inserire tale progettualità nell’ambito degli ulteriori finanziamenti previsti dallo stesso PNRR.