Tappa aquesiana della Etrusky Cup Next Gen

NewTuscia – ACQUAPEDENTE – Giulio Francesco Ciliani (Under 12 4NC), Cristiana Cosmeanu (Under 14 3.4), Luca Marini (Under 14 4.1), Edoardo Vignali (Under 16 3.5)  si aggiudicano la corganizzata dalla Federazione Italiana Tennis Comitato Lazio (referente progettoDelegato di Viterbo Alessandro Valente).  Nel tabellone maschile Under 12 Ciliani supea in finale per 4-1/4-0 il 4.6 Matteo Angeletti.

Il tabellone Under 12 vedeva in primo turno i successi del 4.NC Domiziano Lenti (3-5/4-0710-0) sul 4NC Gian Filippo Mariani, del 4NC Giovanni Provaroni (4-2/3-5/10-6) su Edoardo Vinciarelli, del vincitore (4-1/4-2) sul 4NC Roberto Finocchi, del 4NC Lorenzo Focarelli (3-5/4-2/10-7) sul 4NC Gianfilippo Pepponi e del 4NC Nicolò Formoso con un doppio 4-0 aul 4Nc Ludovico Panetti A livello di quarti di finale il 4.5 Luigi Nanni superava per 4-0/4-1 Lenti, Cilliani superava per 4-2/4-3 Provaroni, il 4.6 Luca Bucciarelli con un doppio 4-1 Focarelli ed il 4.6 Matteo Angeletti con un doppio 4-2 Formoso.

In semifinale Ciliani si imponeva con un doppio 4-1 su Nanni e Angeletti per 5-3/4-2 su Bucciarelli. In quello femminile Under 14 La Cosmeanu si imponeva in finale per 2-4/4-2/10-7 sulla 4.3 Asia Mancini. Nel primo turno di tabellone la 4.5 Chiara Fraleone superava per 4-0/4-1 la 4NC Elena Fava e la 4.5 Joanna Brancaccia con un doppio 4-0 la 4.5 Caterina Modesti. In secondo turno la Fraleone superava per 5-4/4-1 la 4.4 Annalisa Paffarini mentre la Brancaccia si imponeva 4-1/1-4/10-4 sulla 4.4 Giulia D’Agostino. In semifinale la Cosmeanu si imponeva per 4-2/4-1 sulla Fraleone e la Mancini per 4-2/5-4 sulla Brancaccia. In quello Under 14 maschile Marini superava in finale per 4-2/4-1 il 4.1 Stefano Borgogni.  Nel turno preliminare il 4NC Matteo Viola si imponeva per 4-2/4-1 sul 4.5 Andrea Petrucci. In secondo turno il 4.4 Mattia Paperini superava con un doppio 4-1 Viola, il 4.2  Leonardo Ceccaccio per 4-2/4-0 il 4.2 Leonardo Ceschin, il 4.2 Franco Parlani per 5-3/4-5/13-11 il 4.3 Riccardo Finocchi ed il 4.3 Matteo Dionisi per 4-1/4-2 il 4.5 Benjamin Biondini.

Nel quarti di finale Borgogni si imponeva per 4-2/4-0 su Paperini, il 4.1 Flavio De Tommaso per 2-4/4-2/10-8 su Ceccaccio, Marini per 4-2/4-0 su Parlani ed il 4.1 Alessandro Daidone per 4-2/2-4/10-8 su Dionisi. In semifinale Borgogni superava per 4-2/4-1 De Tommaso e Marini per 4-2/4-1 Daidone. In quello maschile Under 16, infine, Vignali si imponeva con un doppio 4-2 sul 4.1 Stefano Borgogni.

In primo turno il 4NC Diego Santoni Lucuani superava per 1-4/4-0/10-7 il 4.4 Ermanno Temperini, il 4.4 Marco Rossetti per 4-5/4-0/12-0 sul 4.4 Gabriele Ronca, il 4.3 Simone Ramacciani per 3-5/4-1/10-7 sul 4.3 Luca Pirtretti ed il 4.3 Davide Marroni per 5-3/4-0 sul 4.4 Matteo Farsetti. In secondo turno Borgogni supera per 5-3/4-0 Luciani, Rossetti per 5-4/4-1 il 4.3 Michele Detti, il 4.2 Alessandro Muccifora 3-5/4-0/10-8 su Ramacciani, Morroni con un doppio 4-2 sul 4.1 Fracesco Gregorio Quondam. In terzo turno Borgogni si impone su Rossetti per 4-1/4-2 e Muccifora su Morroni con un doppio 4-2. In quarto turno il 3.5 Edoardo Vignali superava per 4-2/5-3 Muccifora, Borgogni per 4-1/4-2 il 3.5 Riccardo De Rossi. In semifinale Vignali si imponeva per 0-4/4-2/10-4 sul 3.4 Lorenzo Severini  e Borgogni con un doppio 4-2 sul 3.4 Dario Pranzetti. Giudice arbitro Francesco La piana, Direttore di Campo Fabio Carnovale, curatore dei campi in terra battuta custode Fausto Piazzai.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21