Ecosantagata, il campionato riparte in zona playoff

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Dopo la bella vittoria per 3-0 nel recupero dell’undicesima giornata di martedì scorso, contro il Grosseto, l’Ecosanatagata Civita Castellana si prepara alla ripresa del campionato al secondo posto in classifica, quindi in piena zona playoff.

Una classifica che, va detto, è assolutamente fluida, a causa delle numerose partite rinviate causa Covid e ancora da recuperare, ma che consente comunque all’Ecosantagata di mettere pressione sulle avversarie e avvicinarsi al girone di ritorno con l’entusiasmo al massimo.

Dell’importanza della vittoria di martedì scorso parla il palleggiatore rossoblù, Andrea Cordano. “Sapevamo che la partita con Grosseto era molto difficile – racconta – perché loro sono una squadra forte, tra le migliori del girone. Va detto che li abbiamo affrontati in un momento in cui non erano al massimo della forma, ma questo non toglie meriti alla nostra prestazione: dovevamo aggredirli da subito e ci siamo riusciti. Ancora una volta, abbiamo dimostrato che abbiamo il potenziale per stare nelle posizioni di vertice”.

Ma l’Ecosantagata guarda anche al girone di ritorno, con un calendario modificato a causa proprio dello stop per il Covid, che dura dallo scorso dicembre e ha, di fatto, sconvolto l’ordine delle partite. La squadra di Civita Castellana ripartirà dalla sedicesima giornata, con le quattro giornate precedenti (dalla dodicesima alla quindicesima) tutte da recuperare ad aprile.

La prima avversaria del girone di ritorno, quindi, sarà il fanalino di coda Iacact Perugia, poi Lupi Pontedera e Lupi Santa Croce. “Dobbiamo assolutamente vincere le prossime tre partite – è l’analisi di Cordano – sia per tenere sotto pressione gli avversari, sia per arrivare nelle migliori condizioni agli scontri diretti decisivi per qualificarsi ai playoff. Il campionato è molto combattuto e ogni passo falso si paga caro, dobbiamo lasciare meno punti possibili per strada”.

Ecosantagata Civita Castellana

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21