Provincia di Rieti. I carabinieri festeggiano la promozione di 13 Marescialli Maggiori al grado di Luogotenente

NewTuscia – RIETI – Tempo di promozioni al Comando Provinciale dei Carabinieri di Rieti. Tredici Marescialli Maggiori dei vari presidi della Provincia sono stati promossi al grado di Luogotenente:

per la Compagnia di Rieti:

  • PANDOLFI Alfredo, Addetto alla Stazione di Rieti;
  • CENCIARELLI Francesco, Addetto alla Stazione di Rivodutri;
  • VALENTINI Stefano, Addetto al Nucleo Comando;
  • SPAGNOLETTI Massimo, Addetto alla Stazione di Labro;
  • PATACCHIOLA Mariano, Comandante della Stazione di Cantalice;
  • MARCHETTI Marco, Addetto alla Stazione di Rieti;

per la Compagnia di Cittaducale:

  • LIBERATORE Gian Marco, Addetto al NORM Aliquota Operativa;
  • FERRILLO Floriano, Addetto alla Stazione di Cittaducale;
  • AQUILANI Andrea, Comandante della Stazione di Accumuli;
  • CELANI Massimiliano, Comandante della Stazione di Antrodoco;

per la Compagnia di Poggio Mirteto:

  • CARRANO Antonio, Addetto alla Stazione di Passo Corese;
  • GALA Patrizio, Comandante della Stazione di Torri in Sabina;
  • MAZZAGRILLI Mario, Addetto alla Stazione di Castelnuovo di Farfa.

La pandemia ancora in atto non ha consentito al Comandante Provinciale di riunire i neopromossi e congratularsi con loro. Tuttavia il Colonnello Bruno BELLINI sottolinea l’importanza del nuovo grado quale segno tangibile della fiducia dell’Arma nei confronti del suo personale ed il vero significato di questa progressione di carriera che comporta sicuramente ulteriori responsabilità ma rappresenta anche un trampolino di lancio verso nuove soddisfazioni professionali.