Il Museo del fiore di Acquapendente dà inizio al progetto “Obiettivo sostenibilità”

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Inizio di febbraio fa rima con nuova iniziativa al Museo Naturalistico del Fiore. A presentarla il Direttore Dottor Gianluca Forti  con questo breve comunicato:

“Il Museo del fiore di Acquapendente dà inizio al progetto “Obiettivo sostenibilità” con il tema “Esplorare la rete della vita e le trame dei paesaggi” realizzato in collaborazione con la Cooperativa “L’Ape Regina”. Il progetto è realizzato dal sistema museale Resina con il sostegno della Regione Lazio e con il Patrocinio della Commissione Nazionale Italiana Unesco. Il programma prevede una serie di eventi che coinvolgono cittadini e scuole, volti a far riflettere sul rapporto dell’uomo con l’ambiente e la sua evoluzione nel tempo. Un invito a immergersi nella natura ed esplorarla con le sue diverse scale di riferimento, osservandola con gli occhi di un insetto, di uno scoiattolo, di un uomo che cammina in un prato o collegato a un drone dall’alto. Per informazioni: Museo del fiore www.museodelfiore.it email info@museodelfiore.it

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21