NewTuscia – VITERBO – Il Comune di Viterbo è risultato vincitore del bando emanato dalla Regione Lazio per la concessione di contributi per l’adeguamento e la fruibilità dei parchi pubblici per i bambini con disabilità, a cui avevamo partecipato come Verde pubblico lo scorso 5 novembre. 

Due le tipologie di giochi che verranno installati: l’altalena “culla” probabilmente presso il parco di Via Carlo Cattaneo ed il villaggio Play center che verrà installato presso il parco pubblico alla Quercia in località Campo Graziano.

“Tutti i bambini devono poter accedere alle aree ludiche, divertirsi e socializzare insieme agli altri senza ostacoli! Ringrazio gli uffici che stanno portando avanti un lavoro eccellente!”. Lo dichiara l’ex assessore comunale Ludovica Salcini.