Orte. Avvio dei progetti di inclusione sociale e lavorativa per i percettori del Reddito di Cittadinanza

Stefano Stefanini

NewTuscia – ORTE – E’ stato recentemente adottato un  provvedimento molto importante per i percettori  di Reddito di Cittadinanza, sul fronte dell’inclusione sociale, del lavoro utile alla collettività negli ambiti ambientale e della tutela dei beni comuni. L’Amministrazione Comunale ha predisposto l’avvio di due progetti PUC , ovvero progetti utili alla collettività rivolti ai percettori di reddito di cittadinanza, secondo quanto stabilito dal DL 22 ottobre 2019, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Questi progetti vanno intesi  come attività di restituzione sociale per coloro che ricevono il beneficio del RdC e rappresentano un’ occasione di inclusione e di crescita sia per i beneficiari che per la collettività.

I due progetti attivati dall’Amministrazione comunale per i beneficiari di Reddito di Cittadinanza sono uno in ambito ambientale ed uno rivolto alla tutela dei beni comuni.

Si tratta di progetti di  inclusione sociale, lavorativa e di arricchimento, sia per i beneficiari che per la collettività, individuati a partire dai bisogni della comunità locale, che andranno  a supportare e o a integrare alcune attività che vengono svolte ordinariamente dal Comune di Orte.

Le attività lavorative espletate attraverso i Progetti Utili alla Collettività  saranno in aggiunta alle attività ordinarie e non sostitutive.

Stefano Stefanini

E’ stato recentemente adottato un  provvedimento molto importante per i percettori  di Reddito di Cittadinanza, sul fronte dell’inclusione sociale, del lavoro utile alla collettività negli ambiti ambientale e della tutela dei beni comuni. L’Amministrazione Comunale ha predisposto l’avvio di due progetti PUC , ovvero progetti utili alla collettività rivolti ai percettori di reddito di cittadinanza, secondo quanto stabilito dal DL 22 ottobre 2019, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Questi progetti vanno intesi  come attività di restituzione sociale per coloro che ricevono il beneficio del RdC e rappresentano un’ occasione di inclusione e di crescita sia per i beneficiari che per la collettività.

I due progetti attivati dall’Amministrazione comunale per i beneficiari di Reddito di Cittadinanza sono uno in ambito ambientale ed uno rivolto alla tutela dei beni comuni.

Si tratta di progetti di  inclusione sociale, lavorativa e di arricchimento, sia per i beneficiari che per la collettività, individuati a partire dai bisogni della comunità locale, che andranno  a supportare e o a integrare alcune attività che vengono svolte ordinariamente dal Comune di Orte.

Le attività lavorative espletate attraverso i Progetti Utili alla Collettività  saranno in aggiunta alle attività ordinarie e non sostitutive.