Il Gen. Antonio de Vita, Comandante della Legione Carabinieri “Lazio” in visita ai militari di Amatrice, Accumoli e Cittaducale

NewTuscia – AMATRICE – Il Generale di Divisione Antonio de VITA, Comandante della Legione Carabinieri Lazio ieri, nel pieno rispetto della normativa anticovid, ha visitato le Stazioni di Amatrice e Accumoli nonché la Compagnia di Cittaducale. Accompagnato dal Comandante Provinciale, Colonnello Bruno Bellini e dal Comandante della Compagnia Capitano Marco Mascolo, si è intrattenuto con i militari che dal 2016 sono ancora sistemati ne moduli abitativi provvisori.

L’alto Ufficiale ha ringraziato tutti i militari per il sacrificio, lo spirito di adattamento, l’impegno e la dedizione profusi in favore delle popolazioni colpite dal sisma e, ora, dalla pandemia ancora in atto. Il Generale li ha invitati a perseverare nell’opera di assistenza alle comunità del “cratere”, nella costante collaborazione con autorità locali, enti preposti ed associazioni.

Il Colonnello Bruno Bellini, a nome di tutti i Carabinieri dei presidi visitati, ha ringraziato il Generale de Vita per l’attenzione e la sensibilità dimostrate nei loro confronti. 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21