ITT “Leonardo da Vinci ” Servizi per l’Orientamento : L’innovazione didattica per l’anno scolastico 2022-2023

NewTuscia – VITERBO – In questi giorni i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado e le loro famiglie analizzano l’offerta formativa dei vari Istituti di secondo grado alla ricerca di un piano educativo che concili l’esigenza di studiare ciò per cui ci si sente più portati con l’esigenza, non certo meno importante, di un più probabile sbocco lavorativo.

Si tratta di una decisione impegnativa che va presa entro il 28 gennaio e che richiede riflessione e indagine accurata riguardo gli interessi del ragazzo nonché la sua possibile proiezione in un futuro che è meno lontano di quanto si immagini.

L’Istituto Tecnico Tecnologico “Leonardo da Vinci “di Viterbo si propone così come scuola polo per la costruzione di un solido profilo culturale e tecnologico del diplomato. Molto ampia è infatti l’offerta istituzionale che consta di  sette Indirizzi e ben dieci diverse Articolazioni: Biotecnologie Sanitarie, Costruzioni Aereonautiche, Costruzioni Ambiente e Territorio, Elettronica, Elettrotecnica, Energia, Informatica, Meccanica, Telecomunicazioni, Tessile Abbigliamento e Moda.

Le informazioni dettagliate relative al piano di studio di ciascun Indirizzo- Articolazione sia del biennio che del triennio possono essere reperite sul sito www.ittvt.edu.it alla pagina interattiva ORIENTAMENTO IN ENTRATA : basta un click per accedere al portale dedicato “Dieci Percorsi Infinite Possibilità!- Servizi per l’orientamento in entrata”.  Direttamente ancora su questa pagina si può visionare e/o scaricare l’Opuscolo Informativo aggiornato all’attuale anno scolastico.

Così ad oggi l’allievo che opta per l’indirizzo Meccanica-Meccatronica-Energia articolazione Meccanica accresce le sue competenze  non solo esercitandosi su una fresatrice a controllo numerico di ultima generazione (che, muovendosi tridimensionalmente e ruotando, realizza  pezzi di notevole complessità) ma anche progettando  direttamente su PC i pezzi da realizzare. Potrà così conseguire la qualificante certificazione SOLIDWORKS  (base o avanzata)per la quale la scuola è da quest’anno Accademy costruendosi  un profilo come Disegnatore Meccanico

Il Solidworks è ad oggi il software più diffuso in ambito di progettazione meccanica a partire dalla MODELLAZIONE CAD3D. Questa stessa applicazione  è disponibile nei laboratori di progettazione dell’ Indirizzo Trasporti e Logistica articolazioneCostruzioni Aereonautiche.

A proposito di quest’ultima specializzazione da quest’anno la Certificazione Licenza di Manutentore Aereonautico (LMA)concordata con ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile)è possibile non solo per velivoli alimentati con motori a pistoni ma anche per quelli alimentati con motori a turbina.

Così l’allievo ha la concreta occasione di prepararsi al meglio non solo per l’entrata nel mondo del lavoro  ma anche per assicurarsi il successo formativo universitario  verso facoltà tecnico- scientifiche come INGEGNERIA MECCANICA e/o AEREOSPAZIALE.

L’innovazione tecnologica è arrivata quest’anno anche  nel laboratorio di Elettrotecnica-Elettronica  in cui si è inaugurato da poco  un ambiente innovativo modulare ed espandibile in risposta alle diverse esigenze didattiche. Il laboratorio non solo dispone di una propria aula dotata di PC su cui effettuare la progettazione elettrica ed elettronica ma anche  di dieci PLC ( Controllore Logico Programmabile per Automazione Civile e Industriale), dispositivi di ultima generazione che consentono di collaudare dopo la progettazione, impianti civili di tipo standard ma anche domotici, impianti elettrici industriali ma anche di automazione industriale. Possibile sperimentare anche il così detto controllo remoto ormai largamente impiegato nelle aziende. Anche in questo caso una seria preparazione triennale rende accessibile sia l’inserimento lavorativo che l’ingresso a facoltà come INGEGNERIA ELETTRONICA.

Innovativo è anche il progetto di lingua inglese OXBRIDGE, scaturito dall’evoluzione del “Progetto Classe Cambridge” che raggruppa i ragazzi per classi di livello e incrementa le ore di lingua straniera  portandole da 30h a 50h. I corsi pomeridiani extracurriculari, tenuti da insegnanti madrelingua preparano gli allievi al conseguimento delle Certificazioni di livello B1-B2-C1, necessarie ormai  per l’inserimento lavorativo , per il proseguimento degli studi e infine per usufruire a scuola dei percorsi di alternanza scuola- lavoro (PCTO) progettati insieme ad altri paesi Europei

In fondo all’Opuscolo comunque si può visionare tutto l’elenco delle numerose certificazioni  messe a disposizione degli studenti che vogliano migliorare la valenza del proprio diploma, sottolineando che queste attestazioni vengono rilasciate sempre da un Ente esterno alla scuola dopo il superamento di esami specifici a cui l’allievo viene preparato.

Il miglioramento della qualità della nostra didattica è confortato anche dall’indagine statistica Eduscopio- Confronto-Scelgo -Studio/ Fondazione Agnelli pubblicata recentemente per l’anno ’21-’22.

Guardando al mondo del lavoro l’indice di occupazione dei diplomati a due anni dall’uscita dalla scuola passa dal 44% nell’a.s.’18-’19 al 53% nell’a.s.’21-’22 e la coerenza tra diploma conseguito e lavoro svolto sempre dopo due anni, passa dal 23% al 33%.

Gli incrementi si attestano quindi per entrambi i parametri intorno al 10%.

Guardando invece al mondo universitario , per il quale gli allievi provenienti dagli ITT sono ancora da considerare una novità,  gli studenti prediligono ovviamente le facoltà tecnico-scientifiche e coloro che si immatricolano e sono in regola con gli esami del primo anno passano dal 26% nell’a.s.’18-’19 al 35% nell’a.s.’21-’22 anche qui con un incremento di quasi il 10%.

Qualora ci fosse interesse a visitare l’Istituto e toccare con mano la nostra realtà laboratoriale le modalità di prenotazione sono illustrate sempre nel Portale dedicato, alla sezione Prenota una visita.

Per eventuali ulteriori informazioni scrivere a mariagabriella.tordi@ittvt.edu.it

La F.S. per l’orientamento in entrata

Prof.ssa Maria Gabriella Tordi