Al via il progetto “In crescendo 2021”

OPPORTUNITÀ DI FORMAZIONE GRATUITA PER EDUCATORI E OSS

Il progetto “In Crescendo 2021”, ideato da CLIVIS APS e finanziato dall’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Lazio, offre corsi e seminari gratuiti su metodi innovativi di sviluppo e interazione legati alla musica e alla lettura. Le attività sono rivolte a operatori in ambito sociosanitario, culturale ed educativo residenti nella Provincia di Viterbo. Iscrizioni aperte dal 18 al 31 gennaio 2022 tramite apposita piattaforma: http://www.clivis.it/in-crescendo-2021/

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo. Avete presente la celebre danza Haka della nazionale di rugby neozelandese? Ma anche un semplice applauso, l’effetto è lo stesso: le mani battono tra loro o sul corpo, spesso accompagnate dalla voce e dal ritmo; in poche parole, dalla musica. Da qui nasce il Metodo BAPNE®, un sistema educativo basato sulla stimolazione cognitiva e psicomotoria, che utilizza la percussione corporale come risorsa didattica focalizzata sulla stimolazione delle funzioni cognitive ed esecutive.

È ampiamente dimostrato che lo stimolo musicale attiva molte aree del cervello, favorendo la produzione di un elevato numero di sinapsi neuronali. Per diffondere e applicare queste conoscenze, è nato il progetto “In Crescendo 2021”, ideato da CLIVIS APS e finanziato dall’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Lazio, con l’intento di perseguire l’obiettivo 4 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’ONU in termini di educazione di qualità, equa ed inclusiva e opportunità di apprendimento per tutti.

“In Crescendo 2021”, infatti, è un progetto che si distingue per la sua forte vocazione sociale, avendo come obiettivo principale quello di offrire opportunità di apprendimento permanente per tutti, al fine di ridurre le ineguaglianze, promuovere l’integrazione sociale e l’educazione inclusiva, anche attraverso la diffusione della cultura del volontariato, soprattutto tra i giovani.

In particolare, il progetto propone una serie di iniziative attraverso le quali la scuola possa divenire una comunità attiva, aperta al territorio e in grado di sviluppare e aumentare l’interazione con le famiglie e con la comunità locale. Le prime iniziative del progetto sono due, il Corso Multidisciplinare e Volontari “Nati per Leggere e Nati per la Musica” e il Seminario I livello sul Metodo BAPNE®.

OBIETTIVI DEI CORSI

Il Corso Multidisciplinare “Nati per Leggere e Nati per la Musica” ha lo scopo di far conoscere i benefici della lettura e dalla musica sin dai primi giorni di vita del bambino, mentre il seminario sul Metodo BAPNE® ha l’obiettivo di diffondere la conoscenza su questa tecnica di stimolazione cognitiva applicata in diversi ambiti.

TEMPI E MODALITÀ

Il Corso “Nati per Leggere e Nati per la Musica”, realizzato dal Centro per la Salute del Bambino, prevede 18 ore di formazione online, per due profili, operatori e volontari, tramite piattaforma Moodle CSB e due incontri in presenza di 4 ore ciascuno (salvo diverse disposizioni dovute alla situazione sanitaria). Le indicazioni relative all’accesso alla piattaforma, le date e gli orari degli incontri saranno comunicati via mail ai partecipanti selezionati. Il seminario, invece, si svolgerà completamente in presenza – salvo diverse indicazioni relative alla situazione sanitaria – presso la sede della Banda Musicale di Castel Sant’Elia (Viterbo), in via Caduti di Nassiriya 35, venerdì 18 febbraio 2022 dalle 16 alle 20 e sabato 19 febbraio 2022 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

A CHI SONO RIVOLTI

Sia il Corso che il Seminario sono completamente gratuiti e sono rivolti a operatori in ambito sociosanitario, culturale ed educativo residenti nella Provincia di Viterbo per un massimo di 90 partecipanti, 60 per il corso (30 volontari e 30 operatori) e 30 per il seminario. Nel caso di un maggior numero di iscrizioni, verrà data priorità ai residenti nei Comuni di Nepi e Castel Sant’Elia.

QUANDO E COME ISCRIVERSI

Le iscrizioni sono aperte dal 18 al 31 gennaio 2022 tramite apposita piattaforma: http://www.clivis.it/in-crescendo-2021/Info iscrizioni: tel. 06 78348623 / 393 6628987

Il progetto “In Crescendo 2021”, ideato da CLIVIS APS e finanziato dall’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Lazio, è realizzato in collaborazione con: Comune di Nepi, Comune di Castel Sant’Elia, LOGOS P.A.F., Banda Musicale di Castel Sant’Elia, Scuola di Musica Comunale di Nepi, Dreaming Production, Cooperativa Semaforo Blu, METODO BAPNE ITALIA APS, Centro per la Salute del Bambino, Nati per Leggere e Nati per la Musica, Associazione Italiana Biblioteche, Associazione Culturale Pediatri.

CLIVIS APS è un’Associazione Musicale che opera nel settore da oltre 20 anni, con innumerevoli percorsi formativi finalizzati ad affinare le abilità degli studenti. In Crescendo 2021 il progetto che CLIVIS APS ha ideato e che è stato finanziato dall’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Lazio, con l’intento di perseguire l’obiettivo 4 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’ONU in termini di educazione di qualità, equa ed inclusiva e opportunità di apprendimento per tutti. In particolare, esso propone una serie di azioni attraverso le quali la scuola possa divenire una comunità attiva, aperta al territorio e in grado di sviluppare e aumentare l’interazione con le famiglie e con la comunità locale, comprese le organizzazioni del terzo settore e le imprese. Info: http://www.clivis.it/