Festa di S.Antonio Abate in versione ridotta ad Acquapendente

NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Festa di S.Antonio Abate in versione ridotta. “Non siamo venuti meno nel celebrare l’appuntamento”, sottolinea il Parroco Don Enrico Castauro, “ma invito i cittadini a rispettare le vigenti normative previste a norme di Legge. In Piazza Duomo si potrà accedere soltanto con la mascherina FFP2. Impartirò la benedizione agli animali dal sagrato. Le persone dovranno mantenere il distanziamento interpersonale”.

Primo appuntamento Domenica 16.00 alle ore 18.30 con Santa Messa in Duomo con esposizione statua di Sant.Antonio Abate. Lunedì 17 alle ore 11.30 Santa Messa solenne in Duomo ed a seguire tradizionale benedizione degli animali.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21