Sospeso a 23 metri di altezza e tratto in salvo dai vigili del fuoco

NewTuscia – VASANELLO – Intervento dei vigili del fuoco a Civita Castellana, nei pressi del campo sportivo di Vasanello. Durante le operazione di manutenzione di un palo di un ripetitore telefonico, uno degli operai è rimasto bloccato a circa 23 metri con il dispositivo che permette di salire per effettuare le manutenzioni.

L’operaio, un ragazzo classe 1997 ha atteso l’arrivo dei soccorsi aggrappandosi alla struttura ed è stato aiutato a scendere, con grande cautela visto soprattutto il vento forte, dai vigili del fuoco del posto con l’ausilio dell’autoscala proveniente dalla sede centrale. Messo a punto anche l’intervento di manutenzione.

Sul posto presente anche il funzionario di servizio.