NewTuscia – SUTRI – I Carabinieri della Stazione di Sutri, a seguito di un importante furto avvenuto giorni addietro presso la Stazione di servizio Enerpetroli, in cui all’ interno del bar allocato presso il distributore erano stati rubati sedie, tavolini e suppellettili una volta forzata la porta di ingresso e per un valore di varie centinaia di euro, hanno avviato mirate indagini, ed a seguito di riscontri effettuati e indizi raccolti hanno individuato il presunto colpevole in una donna  di origini di Roma.

I Carabinieri della Stazione di Sutri una volta individuata l’ autrice del furto l’hanno indagata e, dopo averla localizzata, hanno perquisito la sua dimora trovando all’ interno tutta la refurtiva trafugata, che è stata successivamente restituita al proprietario.

La donna è stata quindi denunciata alla Procura di Viterbo quale autrice del furto