Espulso marocchino irregolare a Canino

NewTuscia – CANINO – I Carabinieri della Stazione di Canino, durante un servizio di pattuglia all’ interno del centro abitato, hanno controllato un cittadino extracomunitario di origini marocchine e, a seguito delle verifiche effettuate, è risultato non avere il permesso di soggiorno perché mai conseguito e quindi irregolare sul territorio nazionale, peraltro già con precedenti.

Il soggetto è stato quindi condotto presso la Stazione dai Carabinieri ed al termine della procedura prevista gli è stato notificato il decreto di espulsione emesso dal prefetto di Viterbo ed il relativo ordine di lasciare il territorio dello Stato.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21