Incendio a copertura per rimessaggio auto a Tuscania: ustionata lievemente una 70enne

NewTuscia – TUSCANIA – Incendio ad una copertura temporanea adibita a rimessaggio auto nel Comune di Tuscania in località Guado Cinto, vicino il depuratore comunale.

Ancora non chiare le cause del rogo che, all’arrivo dei vigili del fuoco, aveva del tutto distrutto la copertura così con la macchina che stava sotto.

L’auto era alimentata a gpl per cui i vigili del fuoco hanno dovuto contenere l’incendio per evitare ogni rischio e togliere il contenitore del gpl interno alla vettura. E’ statomesso in sicurezza anche un contenitore di gpl domestico che è stato coinvolto nell’incendio e altro materiale depositato in loco.

Sul posto, insieme alla squadra dei vigili del fuoco di Viterbo, i Carabinieri e la Polizia locale di Tuscania, il personale dell’Ares 118 che ha soccorso e medicato una donna di circa 70 anni che ha riportato alcune ustioni: era cosciente e le sue condizioni non sarebbero gravi.

I vigili del fuoco erano presenti con una squadra ordinaria da Viterbo ed una squadra da Tarquinia più un’autobotte. In totale 12 unità di personale, 2 mezzi pesanti, 2 fuoristrada ed un’autobotte.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21