Arrestati dai carabinieri di Canino 2 marocchini per spaccio

NewTuscia – CANINO – I Carabinieri della Stazione di Canino, unitamente ai Carabinieri della stazione di Cellere, durante un posto di controllo coordinato per controllare il traffico veicolare nei giorni di festa in entrata ed in uscita dalla cittadina, hanno notato due cittadini di origini marocchine che alla vista dei Carabinieri tentavano di allontanarsi ed una volta notato che gli veniva imposto di fermarsi hanno tentato di disfarsi di due involucri poi rivelatisi di droga; immediatamente i Carabinieri di Canino e di Cellere hanno bloccato i due individui e li hanno sottoposti a perquisizione personale e domiciliare, dalla quale è risultato che detenevano 25 grammi di cocaina, 2 di hashish e un bilancino di precisione per pesare la droga oltre a materiale per confezionare le dosi.

Al termine della perquisizione i due spacciatori sono stati dichiarati in arresto ed il materiale è stato sequestrato.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21