A Viterbo e Tarquinia la programmazione delle radio di protezione civile

NewTuscia – VITERBO – In questi giorni la Regione Lazio sta svolgendo la nuova programmazione del sistema radio Tier 3 per le organizzazioni di volontariato di Protezione Civile. Per far questo sono stati individuati due siti strategici, uno a Viterbo e l’altro a Tarquinia dove i tecnici regionali stanno incontrando i numerosi rappresentanti del volontariato della provincia di Viterbo e della provincia di Roma per potenziare le radio portatili e quelle dei mezzi per le emergenze. Soddisfazione per questa iniziativa è stata espressa dal Sindaco di Tarquinia Alessandro Giulivi, dal Consigliere Comunale di Viterbo Antonio Scardozzi e dal Presidente del Coordinamento Regionale AEOPC Italia Alessandro Sacripanti.
“Abbiamo dato subito la disponibilità dei nostri locali alla Regione – ha riferito il Sindaco Giulivi – in modo da poter svolgere al meglio questa programmazione, e il Presidente Sacripanti dell’AEOPC ha gestito tutta la parte logistica per garantire al meglio le attività. Da parte nostra c’è una grande attenzione al mondo del volontariato e alla sicurezza”.
Parole di soddisfazione anche da parte del Consigliere comunale Scardozzi: “Abbiamo organizzato tutto presso il nuovo complesso sulla Cassia bis, un punto importante che abbiamo individuato come futura sede unica di protezione civile di Viterbo. Per questo ringrazio i volontari di Tuscia Viterbo e del Gruppo comunale per il supporto”. Con il nuovo sistema radio i volontari di protezione civile potranno comunicare in maniera più veloce e sicura sia tra loro che con la Sala operativa regionale nel corso delle emergenze.
Coordinamento Regionale Aeopc italia