Ripartono i raduni regionali del Club Lazio di Atletica con la convocazione di Sara e Matteo Cianchelli e Andrea Spiti

 

NewTuscia – VITERBO – Il 2021 della Finass Atletica Viterbo e dell’Atletica Alto Lazio si chiude con la convocazione di 3 suoi atleti nei raduni programmati dalla commissione tecnica della FIDAL del Club Lazio, al Paolo Rosi a Roma e a Villa Guglielmi a Fiumicino.

Il primo raduno impegnerà gli atleti mezzofondisti della categoria Allievi/Juniores e si svolgerà l’11 dicembre a Villa Guglielmi e vedrà impegnato il giovane Matteo Cianchelli dell’Atletica Alto Lazio, specialista nelle prove di mezzofondo veloce, che si è messo in evidenza nel 2021 qualificandosi per i campionati italiani di Rieti nella gara degli 800m. Il 18 Dicembre invece è previsto il raduno al Paolo Rosi a Roma che impegnerà nelle varie specialità i Cadetti/e della regione con i viterbesi della Finass Sara Cianchelli nella Marcia e Andrea Spiti nelle Prove Multiple, Disco e Alto. Proseguono senza interruzioni gli allenamenti di tutti gli altri atleti delle due società al Campo Scuola di Viterbo, in quest’ultimo mese di preparazione in vista degli importanti appuntamenti a cui sono attesi a partire da gennaio 2022, con la disputa dei primi Cross regionali, il Trofeo Fulvio Villa di Marcia, i lanci invernali e le prime Indoor regionali e nazionali.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21