“Clarice Tartufari: una scrittrice dimenticata”, appuntamento con la cultura al Teatro Caffeina

NewTuscia – VITERBO – Appuntamento culturale a ingresso libero al Teatro Caffeina, domani 7 dicembre alle ore 18.00, con la lettura di alcuni estratti del libro “Clarice Tartufari – una scrittrice dimenticata. Lettere a Bonaventura Tecchi”, di Luciana Vergaro. Lettura a cura di Andrea Baldoffei, con interventi di Maria Teresa Ubertini e del Prof. Luciano Osbat, moderati da Angelo Deiana.

Con i presenti, si avrà l’occasione di leggere, analizzare e commentare un inedito carteggio della Tartufari – scrittrice che dallo stesso Benedetto Croce fu definita superiore a Grazia Deledda – raccolto dall’autrice Luciana Vergaro. Tra i romanzi più importati della Tartufari ricordiamo Roveto ardente, Il miracolo, All’uscita del labirinto e Ti porto via, tutti realizzati tra il 1901 e il 1933.

Si proseguirà con gli appuntamenti al Teatro Caffeina venerdì 10 dicembre alle 21.00, con lo spettacolo musicale “Ninotchka: Temporalità” (ingresso 5 euro). Questo è il nome del progetto musicale di Mimmo Pesare, autore, compositore, musicista e producer tarantino. Con Ninotchka, Pesare inaugura il suo progetto da solista, di cui è autore e compositore di musiche e testi.

INFO PER CONTATTI E PREVENDITE

Underground – Tel 076 1342987

Bistrot del teatro – Tel. 392 30 18 392

Biglietti online – www.ticketitalia.com

Per maggiori informazioni sugli spettacoli e contatti: Tel.: 351 70 32866; Mail: compagniassociazione@gmail.com

Teatro Caffeina