I maestri artigiani italiani migliori al mondo si associano

Aperte le adesioni all’associazione in tutta Italia

Stefano Stefanini

NewTuscia – ROMA – Maestri Artifex è un’istituzione nata a Firenze nel 2021 per volontà di alcuni Maestri. L’intento è quello di sostenere e preservare le attività artigianali di eccellenza. A tal fine promuove, sostiene e realizza una serie di iniziative culturali, scientifiche e popolari.

Maestri Artifex, nata a Firenze lo scorso luglio, e’ presente  online con un sito in inglese e italiano:  www.maestriartifex.com. Il sodalizio lancia anche una piattaforma di e-commerce multivendor  www.handcraftitaly.com nella quale ogni maestro è titolare di un proprio negozio on line e dalla quale, con un click, si possono acquistare le loro esclusive opere d’arte da qualunque parte del mondo.

LItalia vanta i migliori maestri artigiani al mondo. Si tratta di botteghe da scovare, conoscere e apprezzare in giro per la Penisola. Ora, per la prima volta, questi maestri di tutta Italia si sono uniti per promuovere e tutelare le eccellenze del made in Italy artigianale. Dal 1° dicembre l’associazione che li raccoglie, Maestri Artifex, nata a Firenze lo scorso luglio, sarà online con un sito in inglese e italiano:  www.maestriartifex.com.

Il sodalizio lancia anche una piattaforma di e-commerce multivendor  www.handcraftitaly.com nella quale ogni maestro è titolare di un proprio negozio on line e dalla quale, con un click, si possono acquistare le loro esclusive opere d’arte da qualunque parte del mondo.

Chi lavora come me con le mani, la mente e il cuore è un artigiano artista. Abbiamo scelto proprio per questo di chiamare lassociazione Artifex, come chi esercitava unars , un mestiere non intellettuale” spiega la presidente Vanessa Cavallaro.

“Spesso questa infinita ricchezza tutta italiana non è stata valorizzata e sostenuta come vorremmo: infatti noi artigiani dobbiamo fare i conti con i limiti di essere delle microimprese. L’associazione ora consentirà una crescita e una visione del futuro diverse con scambi di esperienze, di idee e di progetti che ci accomunano. La piattaforma di commercio elettronico, invece, consentirà di diffondere, difendere e promuovere il saper fare artigianale italiano”.

Come precisa la presidente  Vanessa Cavallaro, tra  i fondatori di Maestri Artifex figurano artisti come Bianco Bianchi (Scagliola – Firenze), Luigi Borgato (Pianoforte – Padova), Vanessa Cavallaro (Incisione Cristallo – Altare, SV), Gabriele Maselli (Incisione Legno – Firenze), Francesca Bencivenni (Ars Aemilia – Bologna), Leonardo Scarpelli (Commesso Fiorentino – Firenze), Andrea Berti (Coltelleria – Scarperia, FI), Tommaso Pestelli (Orafo – Firenze) e Gianni Raffaelli (Acquaforte – Firenze). Numerosi altri maestri stanno aderendo da tutta la Penisola, da Milano a Taranto.