Confcommercio Lazio Nord: “Per evitare chiusure i pubblici esercizi facciano rispettare l’obbligo del super green pass”

NewTuscia – VITERBO – Grazie all’accelerazione della campagna di vaccinazione, all’introduzione del Green Pass e ad una costante attività della Confcommercio  da alcuni mesi le nostre attività sono potute ritornare ad una prima parvenza di normalità, pur nelle complessità che il momento attuale ancora comporta.

Come noto, dal prossimo 6 dicembre i Pubblici Esercizi saranno chiamati a far rispettare la nuova normativa, che prevede fra l’altro il cosiddetto “super green pass”, generato solo per i vaccinati o guariti da Covid-19, obbligatorio per la consumazione al tavolo all’interno dei locali, resa necessaria anche per la recrudescenza della malattia nei paesi vicini al nostro confine.

Certo, non è facile, e a tratti può sembrare addirittura iniquo, doversi far carico anche dei controlli, dopo essere stati a lungo tra le imprese più penalizzate dal susseguirsi di dpcm, ordinanze e regolamenti.

Tuttavia, non tanto per evitare le conseguenze proprie di una giusta attività di controllo che verrà rafforzata dalle autorità di sicurezza, ma per onorare i sacrifici fatti e sicuramente con l’obiettivo di scongiurarne di nuovi, è estremamente importante che proprio la nostra categoria dia ancora un segnale ulteriore di responsabilità e consapevolezza.

Tale segnale si deve concretizzare nella rigorosa applicazione delle regole ed esercitando con coscienza e responsabilità il ruolo assegnatici nel controllo delle certificazioni.

L’imperizia di pochi   rischia infatti di venire pagata in termini di credibilità dell’intera categoria

Certo che i nostri associati sapranno cogliere questa raccomandazione con il senso di comunità, di visione e di responsabilità che hanno sempre dimostrato.

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21