Laurea per i Marescialli Infermieri dell’Aeronautica Militare del Blazar II

NewTuscia – VITERBO – Martedì 23 novembre 2021 presso le strutture della Scuola Marescialli  dell’Aeronautica Militare si è tenuta la discussione della tesi e la proclamazione dei neo-dottori.

Martedì 23 novembre 2021, nel corso della sessione di laurea in “Infermieristica” della Facoltà di Medicina e Chirurgia della Sapienza di Roma, sede distaccata di Viterbo, hanno discusso la tesi di laurea anche i sei Marescialli di 3^ classe dell’Aeronautica Militare categoria Operatore Sanitario appartenenti al 21° corso Blazar II.

La discussione della tesi, alla quale hanno partecipato anche i colleghi non militari iscritti al corso di laurea in Infermieristica, è stata eccezionalmente ospitata presso le strutture della Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare nel pieno rispetto delle vigenti normative anticovid.

Il Comandante della Scuola Marescialli A.M., Col. Pilota Sandro Cascino, nel congratularsi con i neo-dottori per il risultato ottenuto ha espresso parole di viva soddisfazione per la sinergia e per il rapporto di collaborazione instaurato con le realtà didattiche con le quali l’Istituto di Formazione Militare solitamente interagisce, nel caso specifico con l’Università La Sapienza; questa collaborazione ha infatti consentito l’organizzazione dell’importante evento presso le strutture della scuola.

Con la discussione della tesi da parte dei Marescialli categoria Operatore Sanitario e la proclamazione dei neo-dottori si conclude ufficialmente il corso Blazar II; i neo laureati, dopo alcune attività collaterali agli studi universitari, sono attesi ora al trasferimento presso i Reparti d’Impiego della Forza Armata dove in Patria e nelle Operazioni Fuori Area potranno mettere a frutto le conoscenze acquisite durante gli anni di formazione iniziale.

La Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare/Comando Aeroporto di Viterbo è posta alle dipendenze del Comando delle Scuole dell’A.M. e della 3^ Regione Aerea di Bari; il Reparto ricopre una duplice missione: da una parte, quale istituto a carattere universitario, ha il compito di provvedere alla formazione militare e morale e all’istruzione professionale specifica dei Sottufficiali del Ruolo Marescialli, nonché al perfezionamento e all’aggiornamento di tale formazione; dall’altra, quale aeroporto militare aperto al traffico civile, fornisce il supporto tecnico-operativo,  i servizi alla navigazione aerea e l’attività di force-protection sull’aeroporto Tommaso Fabbri

 

 

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21