Anche Bomarzo celebra la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

NewTuscia – BOMARZO – “Costruiamo insieme gentilezza e rispetto” è l’iniziativa fortemente voluta dall’Assessorato alle Pari Opportunità e ai Servizi Sociali del Comune di Bomarzo per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle Donne. Istituita dall’ONU nel 1999, la ricorrenza è un’occasione importante per invitare tutti a riflettere e ad agire per arginare la violenza sulle donne che può assumere infinite sfaccettature e manifestarsi in ogni contesto sociale, attraverso la violenza psicologica, economica, fisica, sessuale e lo stalking, fino ad arrivare al peggior epilogo, il femminicidio .

L’appuntamento è a Palazzo Orsini domenica 28 novembre alle 16.30, Poesia Musica e Arte, racconteremo la storia di tante donne e lo faremo con la preziosa collaborazione della Compagnia teatrale I Commediari di Bomarzo e dell’Associazione culturale Arte & Benessere, sotto la direzione artistica del regista Giovanni Proietti.

“Cercheremo di costruire  gentilezza e rispetto per le donne e lo faremo attraverso un viaggio meraviglioso fatto di poesia, con la poetessa Deborah D’Agostino e gli attori della Compagnia I Commediari Alessandro Pangrazi,  Francesca Proietti, Melissa De Santis e Yari De Santis” afferma l’Assessore Marzia Arconi. La lettura delle poesie sarà accompagnata dalle note musicali eseguite dalla pianista Sona Gasperini Hakobyan e dalle sue giovanissime allieve del corso di pianoforte dell’associazione A & B di Bomarzo, Flaminia Perini e Gaia Scimonello. Racconteremo, inoltre, le emozioni delle donne di tutto il mondo con gli incantevoli scatti del fotografo Marco Paolini. A rappresentare la bellezza femminile, nella sua forza e intima fragilità ,le sculture di una giovane artista emergente della Tuscia, Izabella Francioni, e le opere della pittrice Miranda Bocci.

“Lottare contro ogni forma di violenza nei confronti delle donne è un obbligo dell’umanità e domenica, in una cornice meravigliosa come quella di Palazzo Orsini, cercheremo di lanciare un messaggio di speranza e di sensibilizzazione, affinché sempre più donne trovino la forza di uscire dal tunnel della violenza superando la paura  e trovando la forza di spiccare il  volo, libere di essere ciò che sono” conclude l’Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Bomarzo.

Costruiamo insieme gentilezza e rispetto, l’appuntamento è per domenica 28 novembre 2021 alle ore 16.30 a Palazzo Orsini . L’ingresso è gratuito (l’evento verrà organizzato nel rispetto delle norme anti Covid19))