Il Consiglio d’Indirizzo e Vigilanza dell’INPS ha incontrato i Patronati Inas-Cisl, Inca-Cgil, Ital-Uil ed Acli

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.

Il Consiglio d’Indirizzo e Vigilanza dell’INPS ha incontrato oggi, su loro richiesta, i Patronati Inas-Cisl, Inca-Cgil, Ital-Uil ed Acli organizzati nel CE.PA. I Patronati hanno richiesto l’incontro per illustrare il grande lavoro che hanno svolto in questi mesi drammatici sottolineando come, anche nella fase più acuta del lockdown, abbiano garantito assistenza e tutele a milioni di cittadini.

Il CIV INPS ha ricordato come il tema della valorizzazione e del sostegno agli intermediari tra cittadino ed INPS sia stata sempre sostenuta nelle indicazioni strategiche che il CIV ha sviluppato in questi anni. 12 milioni di domande all’INPS, infatti, sono state inviate dai Patronati e questo è un dato che conferma l’alto gradimento dei cittadini verso questo strumento di assistenza e tutela, come rilevato anche dalle indagini di customer satisfaction dell’Istituto.