A Tarquinia” Smanie per la villeggiatura”c di Carlo Goldoni

NewTuscia – TARQUINIA – appuntamento in abbonamento al Teatro Comunale Rossella Falk per la stagione nata dalla collaborazione tra il Comune di Tarquinia e ATCL Circuito multidisciplinare del Lazio, sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio.

SMANIE PER LA VILLEGGIATURA di Carlo Goldoni, regia STEFANO ARTISSUNCH anche in scena con STEFANO DE BERNARDIN, LAURA GRAZIOSI, STEFANO TOSONI sarà in scena il 21 novembre ore 18.30. Quattro attori per 11 personaggi, è la commedia più dinamica della trilogia goldoniana, che qui viene rappresentata in una messa in scena fantasiosa in cui tra travestimenti e commedia dell’arte si sviluppa il tema dell’apparire e della competizione tra classi sociali.

La commedia narra i preparativi per la partenza in campagna di due famiglie: quella di Leonardo, con la sorella Vittoria e quella di Filippo con la figlia Giacinta. Leonardo ama Giacinta, ma al momento della partenza, Filippo, distrattamente, invita nella carrozza della figlia un altro giovane, anch’egli innamorato di Giacinta.

Leonardo, in preda a crisi di gelosia, più volte decide di rimandare la partenza cercando persino di annullarla tra i pianti e le lacrime della sorella che da una settimana è impegnata in preparativi e progetti. Con l’intervento di un intermediario, tutto si risolverà per il meglio e ciascuno partirà felice per la tanto ambita villeggiatura.

«Le SMANIE è un meccanismo drammaturgico praticamente perfetto! Pensando alla messa in scena, dopo la felice esperienza degli Innamorati e di Lisistrata torno all’artigianalità pura del teatro che mette al centro della rappresentazione l’attore e la sua fisicità con cambi di scena e cambi di costume a vista, giocando, attraverso la tecnica della commedia dell’arte, con la contemporaneità di un classico senza tempo» racconta il regista e interprete Stefano Artissunch. «Al centro della commedia il tema dell’apparire e la nevrosi consumistica-affannosa della borghesia che si cimenta in sciali superiori alle sue possibilità. Si ride tanto non solo per l’attualità dei temi trattati ma anche per i personaggi ben delineati e per l’abilità drammaturgica con cui Goldoni costruisce situazioni esilaranti e ad incastro. Un testo intelligente che vuole essere una riflessione ed una critica alla società borghese del tempo, ma che, fluttuando le parole dell’autore ai giorni nostri, mostra la sua modernità affrontando temi senza tempo e rivelando l’ipocrisia ed il senso di vuoto di una società che perde la propria identità ed i propri valori dietro al nulla!»

Teatro Comunale Rossella Falk

Piazza Cavour 16 – Tarquinia

Abbonamenti              intero                          ridotto

Platea                         90 euro                       85 euro

Gradinata                   80 euro                       75 euro

 

Biglietti                       intero                                                 ridotto

Platea                         18 euro + 2 euro di prev.                   16 euro + 1,5 euro di prev.

Gradinata                   16 euro + 1,5 euro di prev.                14 euro + 1,5 euro di prev.

 

Biglietti per L’UOMO, LA BESTIA E LA VIRTÙ

Biglietto unico: 18 euro + 2 euro di prevendita

Per gli abbonati della stagione 2019-20 prezzo speciale: 12 euro

 

Prevendita

Infopoint

Barriera San Giusto, Sala capitolare degli agostiniani

info: 0766.849282 turismotarquinia@gmail.com

Il botteghino del teatro sarà aperto 1 ora prima dello spettacolo