Viterbese beffata nel finale dal cinico Pontedera, al Rocchi finisce 3-2

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – La Viterbese perde ancora in casa per 3-2. Una beffa nel finale contro un Pontedera che proprio in pieno recupero stordisce la Viterbese, dopo una partita a dir poco rocambolesca con un Pontedera che ha approfittato degli errori difensivi della Viterbese, che hanno regalato ben due reti ai toscani.  La viterbese riesce poi a recuperare nel primo tempo, prima con Volpe e poi con Murilo. Poi nella ripresa i gialloblù hanno attaccato e dominato, ma nell’unica occasione concessa agli avversari è arrivata la beffa finale con Espeche. Sabato al Rocchi arriva il Gubbio, la situazione in classifica è drammatica. Nel post partita in sala stampa una moderata soddisfazione del tecnico toscano Mr.Maraia per questo successo insperato, mentre in casa gialloblù, Mr.Punzi ha espresso il proprio rammarico per il risultato finale e per il modo in cui è maturata la sconfitta, vista la buona prestazione complessiva espressa dalla squadra per almeno 70 minuti.

Passiamo alle formazioni delle due squadre:

VITERBESE: Daga, Fracassini, Martinelli, Urso, Iuliano, Volpicelli, Adopo, Murilo, D’Ambrosio, Volpe, Calcagni.
A disposizione di Mr. Francesco Punzi: Bisogno, Capanni, Simonelli, Errico, Pavlev, Ricchi, Foglia, Zanon, Marenco, Van Der Velden

PONTEDERA: Sposito, Milani, Caponi, Magnaghi, Barba, Catanese, Bakaioko, Espeche, Benedetti, Perretta, Matteucci.
A disposizione di Mr. Maraia Ivan: Angeletti, Parodi, Bordini, Pretato, Shiba, Mattioli, Marianelli, D’Antonio, Benericetti, Nicoli, Regoli, Santarelli

Arbitro: Signor Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto
Assistenti: Signori Antonio Labonia di Agrgento, Emanuele Bocca di Caserta
Quarto Uomo: Signor Luca Angelucci di Foligno

Note: Prima della partita è stato fatto un minuto di raccoglimento per la scomparsa del giornalista sportivo Giampiero Galeazzi
Terreno in buone condizioni ,pomeriggio con temperatura mite spettatori presenti circa 700 circa.

CRONACA DEL PRIMO TEMPO
Buona partenza della Viterbese, che manovra bene a centrocampo.
Al 4° bella azione della Viterbese in area di rigore del Pontedera conclusa da Murilo, ma il suo tiro è debole e viene parato da portiere del Pontedera.
Al 6° bella azione corale della Viterbese con scambio sulla fascia destra tra Volpicelli e Calcagni, che con un cross mette in area un tiro che viene respinto in extremis dalla difesa del Pontredera.
All’8° passa in vantaggio il Pontedera con Magnaghi che servito in area di rigore gialloblù lascia partire un gran diagonale, che non lascia scampo al portiere Daga della Viterbese.
Al 9° calcio d’angolo per la Viterbese: la difesa toscana allontana la minaccia rifugiandosi in fallo laterale.
Al 10° tiro dalla distanza di Volpicelli della Viterbese che si perde alta sopra la traversa della porta difesa da Sposito.
Al 12° incursione in area toscana del terzino della Viterbese Fracassini, che tira in porta, ma il portiere del Pontedera respinge di piede.
Al 14° il Pontedera si porta sul 2-0 grazie ad un grosso errore difensivo del terzino Fracassini che effettua un retropassaggio di testa favorendo Magnaghi che si invola dribbla il portiere Daga e mette in rete a porta sguarnita.
Al 17° viene ammonito Catanese del Pontedera per fallo su Calcagni della Viterbese. Punizione per la Viterbese: batte Volpicelli, ma la palla viene respinta dalla barriera toscana e finisce in corner.
Al 21° Viterbese pericolosa in attacco con una incursione sul lato destro dell’area di rigore ospite si accentra, ma tira debole a lato e l’azione sfuma.
Al 24° la Viterbese accorcia le distanze su azione di contropiede con Calcagni che si fa 40m palla al piede e serve Volpe che, entrato in area, lascia partire un gran tiro che si insacca sotto la traversa ed il portiere, Sposito della formazione toscana nulla può fare.
Al 26° calcio d’angolo per la Viterbese la difesa toscana si salva in affanno in fallo laterale.
Al 38° la Viterbese pareggia 2-2 con Murilo che servito in area da un passaggio filtrante di Calcagni, mette in rete con un bel tocco, sul portiere in uscita.
Al 40° corner per il Pontedera, senza esito: la difesa gialloblù libera.
La prima frazione di gioco termina sul risultato di parità; peccato per le due ingenuità in difesa che hanno condizionato la partita.

CRONACA DEL SECONDO TEMPO
Al 3° tiro di Benedetti del Pontedera che si perde a lato.
AL 5° viene ammonito Volpicelli della Viterbese.
Al 7° la Viterbese vicina al 3-2 con Volpe che da pochi passi manda alto sopra la traversa da pochi metri.
Al 9° tiro di Volpicelli dai 20m che esce fuori di pochi passi.
La Viterbese preme in attacco il Pontedera si difende; gli angoli per la Viterbese fioccano.
Al 12° viene ammonito Espeche per gioco falloso.
Al 13° doppio cambio nella Viterbese: escono Volpe e Fracassini per Pavlev e Capanni.
Al 14° il Pontedera effettua due cambi: entrano in campo Mattioli e Santarelli; escono Benedetti e Milani.
Al 15° tiro dalla distanza di Volpicelli che esce fuori di poco, alto sopra la traversa.
AL 17° l’arbitro non concede il vantaggio alla Viterbese bloccando un’azione pericolosa in attacco dei gialloblù.
Al 18° cambio nella Viterbese: esce per infortunio Martinelli; al suo posto entra Van Der Velden.
Al 20° azione pericolosa della Viterbese conclusa però con un tiro debole dell’attaccante gialloblù Murilo.
Al 27° cambio nella Viterbese: esce Adopo; al suo posto entra Errico.
Al 28° tiro di Calcagni dalla distanza che esce fuori di poco.
La Viterbese preme alla ricerca del vantaggio.
Al 29° cambio nel Pontedera: esce Barba; al suo posto fa ingresso in campo Regoli.
Al 30° Viterbese pericolosa in area di rigore con Volpicelli che manda il pallone sull’esterno della rete.
Al 39° tiro dalla distanza di Mattioli del Pontedera che si perde di poco alto sopra la traversa.
L’arbitro concede 5 minuti di recupero.
Al 46° cambio nel Pontedera: esce Perretta; al suo posto entra Regoli
Al 49° il Pontedera passa in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione con Espeche che di testa mette in rete.
Finisce la partita con la ennesima sconfitta della Viterbese in casa e si fa sempre più inarrivabile la strada della salvezza.


RISULTATI DELLA 14° GIORNATA
CARRARESE-ANCONA-MATELICA 1-1
SIENA-OLBIA 3-2
MONTEVARCHI-IMOLESE 4-1
PESCARA-TERAMO 1-1
VITERBESE-PONTEDERA 2-3
MODENA-VJS PESARO 2-1
REGGIANA-CESENA0-0
FERMANA-PISTOIESE 1-0
VIRTUS ENTELLA-GROSSETO 1-0

CLASSIFICA
REGGIANA 32
MODENA 30
CESENA 29
SIENA 23
VIRTUS ENTELLA 22
ANCONA-MATELICA 21
PESCARA 21
IMOLESE 19
GUBBIO 19
VJS PESARO 18
PONTEDERA 18
LUCCHESE 18
OLBIA 16
CARRARESE 16
MONTEVARCHI 16
TERAMO 15
FERMANA 15
PISTOIESE 13
GROSSETO 10
VITERBESE 7

PROSSIMO TURNO
VITERBESE-GUBBIO
ANCONA-MATELICA-MODENA
TERAMO-OLBIA
VJS PESARO-CARRARESE
CESENA-FERMANA
GROSSETO-MONTEVARCHI
IMOLESE-REGGIANA
LUCCHESE-SIENA
PISTOIESE-V.ENTELLA
PONTEDERA-PESCARA

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21