Prima ufficiale alle porte per lo Sporting Club Thule

NewTuscia – VITERBO – Prima ufficiale alle porte per lo Sporting Club Thule, pronto a gettarsi anima e corpo nel campionato di Serie D, girone G, al via questo Venerdì. Si comincia quindi a fare sul serio per i ragazzi del patron Dario Giordani, impazienti di confrontarsi con gli avversari dopo un lunghissimo periodo di attese e continui rinvii.

“Abbiamo a disposizione un’ottima rosa – commenta il direttore generale Massimo Brodi – fatta da 16 ragazzi molto in gamba, che si sono dati parecchio da fare nell’ultimo mese. La preparazione è filata via liscia, grazie anche all’aiuto di un preparatore atletico e di un allenatore dei portieri, figure che non avevamo in passato. Arriviamo a questo appuntamento non senza qualche difficoltà, dovuta in primis ai ritardi della Federazione nel farci pervenire gironi e calendari – questi ultimi emanati solo nella giornata di ieri ad appena tre giorni dall’inizio del torneo – ma siamo pronti per dire la nostra”.

Si comincia tra le mura di casa, dove arriverà lo Sporting Montesacro, sulla carta una delle più accreditate per la vittoria finale. Il tutto in un girone, uno dei 7 della provincia di Roma, davvero molto impegnativo.

“Sinceramente – prosegue Brodi – ci aspettavamo una composizione del girone più “comoda” per quanto riguarda la vicinanza geografica. Dovremo sostenere trasferte lunghe e difficoltose, trattandosi di un campionato dilettantistico, ma ce le faremo andar bene. In quanto agli avversari conosciamo bene le altre due compagini viterbesi – Real Civita Castellana e Real Azzurra Etruria –, molto meno le altre, e ciò rende difficile fare pronostici. Sappiamo però che incontreremo subito una compagine che per tradizione si è sempre presentata con ambizioni di vittoria, e per noi sarà un test molto importante per capire quali saranno le gerarchie della competizione”.

Thule che dovrà vedersela con le pesantissime assenze di Lelli e Zanoni, mentre resta in forte dubbio il capitano Buzzi, anch’egli alle prese con problemi fisici. Appuntamento quindi Venerdì a Viterbo, ore 21.15 presso la Polisportiva Tuscia Santa Barbara (Meschini), per l’inizio delle ostilità.

ASD Sporting Club Thule