NewTuscia – VITERBO – Grandi ascolti anche per l’ultima puntata di Luce Nuova sui fatti dedicata a Civita di Bagnoregio nell’inserto turistico Il Lazio degli Eventi. Con 11.157 spettatori totali, la trasmissione si conferma sopra la soglia di 11 mila contatti stimati tra Web e Tv. Il grande interesse è derivato dalla candidatura a patrimonio mondiale dell’Unesco di Civita di Bagnoregio, di cui si avrà notizia nel marzo 2022 ma anche per le strategie messe in campo dalle amministrazioni Bigiotti e Profili per attrarre e gestire flussi turistici che hanno toccato il milione di presenze.

Intanto giovedì 4 novembre alle 21 si torna a parlare di cronaca come da format. Il tema sarà “Stalking, una piaga sociale” e avrà lo scopo di approfondire un altro reato molto diffuso nella società contemporanea e che, con la diffusione dei social e le connettività diffusa, ha assunto livelli preoccupanti che, in quelli più gravi, ha portato anche al suicidio di tante persone, spesso molto giovani.

Su questa difficile ed attuale tematica si parlerà con l’avvocato Lara Stefani del Centro Studi Criminologici di Viterbo; l’avvocato Giuliano Migliorati e lo psicoterapeuta Fabrizio Mignacca. Ci sarà inoltre la testimonianza di Giada Giunti, professionista che ha vissuto direttamente il dramma reiterato dello stalking.

Condurranno Gaetano Alaimo ed Arianna Cigni con la collaborazione di Edoardo Ciccarelli ed avremo gli interventi sul tema dello stalking di Valentina Cipollone per la sua rubrica “Sociologia della violenza”, degli opinionisti fissi Wanda Cherubini (direttore di Tusciatimes) e Stefano Stefanini (giornalista), della scrittrice Cristina Tagliente e, per l’aspetto dell’impatto dei social sullo stalking, l’intervento di Eleonora Perone.

Nella seconda parte di “Luce Nuova sui fatti” torna la rubrica “Il Punto del Direttore” a cura di Gaetano Alaimo che, questo mese, sarà incentrata su ““Il rischio deposito scorie nucleari nella Tuscia”. Tante le iniziative già organizzate da Comuni, Comitato e Provincia per dire no all’ipotesi di realizzazione nella Tuscia del Deposito nazionale delle scorie nucleari. Ne parleremo con il vicesindaco di Montalto di Castro, Luca Benni, e con l’Assessore all’Ambiente

Cultura e Turismo del Comune di Tuscania, Stefania Nicolosi.

L’appuntamento è per giovedì 4 novembre alle 21 per la sesta puntata di  “Luce Nuova sui fatti” su “Stalking, una piaga sociale” e con il punto sul rischio nucleare nella Tuscia“: andrà in onda su Tele Lazio Nord (canali 94, 629 e 848 Dtt) e sui canali social della trasmissione

https://www.facebook.com/lucenuovasuifatti

https://www.instagram.com/lucenuovasuifatti/

https://t.me/lucenuovasuifatti oltreché sulle pagine facebook di NewTuscia.it, Tusciatimes, Lafune, Lacittanews e sul circuito TLN.

Per informazioni e partecipare: 340/9409572lucenuovasuifattitln@libero.it.