Viterbo, donna viene truffata nel 2018 con assegno falso per l’acquisto di un gommone: ritrovato dopo 3 anni a Napoli

NewTuscia – VITERBO – I miracoli non sempre esistono, o forse ci vogliamo illudere che sia così. Mercoledì scorso una persona ha segnalato, su un sito di compravendita online, un annuncio di un gommone in vendita identico a quello di una sua conoscente che, pensate, nel lontano agosto 2018 era stata truffata con un assegno falso al momento della vendita. Così i poliziotti nella giornata di giovedì sono risaliti all’uomo che aveva messo in vendita l’imbarcazione e, fingendosi interessati all’acquisto, hanno fissato un’incontro nei pressi di Napoli. E’ stato così intercettato il “venditore”, riuscendo poi a recuperare il gommone, che aveva ancora i documenti a nome del precedente proprietario, confermando così che fosse quello rubato. Un 39enne napoletano è stato denunciato quindi per ricettazione, mentre la barca è stata riconsegnata alla proprietaria, ovviamente viterbese.