Completati i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche presso l’ufficio postale di Tolfa

Continua l’attuazione del programma dei “dieci impegni” per i Comuni con meno di 5.000 abitanti promosso dall’Amministratore Delegato Matteo Del Fante

NewTuscia – ROMA – Poste Italiane ha completato l’abbattimento delle barriere architettoniche presso l’ufficio postale di Tolfa, in Piazza Vittorio Veneto.

Questa tipologia di interventi, finalizzata a facilitare l’accesso presso le sedi di Poste Italiane, è parte integrante del programma dei nuovi impegni per i Comuni italiani con meno di 5mila abitanti, promosso dall’Amministratore Delegato Matteo Del Fante, ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.

L’effettiva realizzazione di tali impegni è consultabile sul nuovo portale web all’indirizzo www.posteitaliane.it/piccoli-comuni.

In tutta Italia il piano di abbattimento delle barriere architettoniche sta coinvolgendo gli uffici Postali di circa 1300 Comuni. L’iniziativa è coerente con i principi ESG sull’ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese.

Poste Italiane