Forieri su rigore: al Tarquinia Calcio il derby con la Maremmana

NewTuscia – VITERBO / Vince con un tiro dagli 11 metri il Tarquinia Calcio (con tabellino ufficiale) Riceviamo e pubblichiamo:

Forieri su rigore: al Tarquinia Calcio il derby costiero con la Maremmana
“Un Tarquinia Calcio solido seppure non spettacolare fa suo il derby costiero battendo di misura la Maremmana all’Incotti: è un penalty di Luca Forieri all’ultimo respiro del primo tempo a decidere il match e spingere i blugranata di mister Blasi a quota sei punti dopo le prime due partite di campionato.
Partita non bellissima, sul prato dell’Incotti, accesa da qualche episodio e condita di interruzioni arbitrali per i tanti falli di gioco, pur nel contesto di una generale correttezza. Quello decisivo arriva negli ultimi istanti della prima frazione: incursione in area di Raffaelli, che finisce a terra con l’arbitro che indica il dischetto per la trasformazione di Forieri. Ma prima era stato Maccioni a far sussultare il pubblico: stop e gran conclusione da oltre trenta metri alta di un soffio a Paracucchi battuto. Da segnalare, nel primo tempo, due occasioni per Raffaelli, alto sulla traversa, e Arcorace, il cui tiro a giro è sventato dal portiere di casa.
La ripresa vive della tensione agonistica e poco altro: il Tarquinia prima manca l’occasione per chiuderla, poi si difende dal tentativo di ritorno dei padroni di casa e, senza vivere grossi timori ma con un briciolo di confusione generalizzata, porta a casa la posta e il secondo clean sheet consecutivo.
“Soddisfatto del primo tempo – le parole di Mister Roberto Blasi – soprattutto degli ultimi quindici-venti minuti, in cui abbiamo chiuso la Maremmana nella propria metà campo. Dopo la grande occasione con Arcorace, infatti è arrivato il rigore con Alessio solo davanti al portiere. Meno bene nella ripresa: abbiamo avuto subito con Suriano l’opportunità di chiuderla, non lo abbiamo fatto e abbiamo poi sofferto, anche per le condizioni ambientali. La partita è diventata confusa da entrambe le parti, potevamo fare meglio, ma Tiziano non ha comunque dovuto compiere nemmeno una parata”.
Ora testa al Valentano, che domenica arriva uno stadio Liviano Bonelli che, presumibilmente, sarà di nuovo ai limiti della capienza consentita.”
MAREMMANA 1934 – TARQUINIA CALCIO 0-1

MAREMMANA 1934 D’Angelantonio, Cecchelli (dal 33′ pt Piccini), De Santis, Chiaranda, Tomassini D., Tomassini M., Cossu, Quintiliani, Maccioni (dal 18′ st Raucci), Conti, Bastianelli. A dip: D’Ambrosio, Fabi, Pricob, Sabbatini, Scassillo, Serafini

TARQUINIA CALCIO: Paracucchi, Ciurluini, Bordi, Ventolini (dal 35′ st Capoccia), Marzi, Arcorace, Tamiri, Bramucci, Raffaelli, Forieri (dal 15′ st Fabiani), Suriano (dal 38′ st Martelli). A disp: Graziano, Felici, Pilotti, De Angelis, Rosati. All: Blasi

Reti: Forieri (TC) 45′ pt (rig.)

Ammoniti: Chiaranda, Quintiliani, Conti (M) Bramucci, Suriano, Arcorace, Marzi (TC)

Note: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni.